FacebookNews

Facebook: un accordo milionario per consentire la musica dei video

facebook logo

Sembra proprio che Facebook sia intenzionata a diventare la prossima piattaforma di video musicali e altri contenuti con musica protetta da copyright. Tramite un accordo da centinaia di migliaia di dollari, l’azienda di Mark Zuckerberg mira a “legalizzare” la musica presente nei video degli utenti.

Facebook: un accordo milionario per consentire la musica dei video

facebook logo

Una delle cose più fastidiose per gli utenti del social network per eccellenza, è senza dubbio il fatto di vedersi rimuovere un video dopo averlo caricato, a causa di una violazione dei diritti d’autore. Magari per una semplice canzone di sottofondo. Ma le cose stanno per cambiare: l’azienda avrebbe proposto un accordo milionario alle principali major discografiche, per consentire ai propri utenti di utilizzare canzoni nei propri video.

Inoltre, pare che l’azienda sia al lavoro su di un software capace di individuare direttamente i video che violano i diritti d’autore. I segnali ci sono davvero tutti ed è chiaro che Facebook si prepari ad inserirsi di prepotenza nel campo dei video, lanciando il guanto di sfida al rivale YouTube. E avrebbe intenzione di farlo con Watch, la sua nuova piattaforma per la visualizzazione e la condivisione di video. Il colpo di grazia potrebbe arrivare a breve. Infatti, quest’anno scadrà l’accordo di esclusività tra YouTube e Vevo, dando a Facebook la possibilità di negoziare con quest’ultima.

Facebook alla conquista del web

Ma i piani del colosso dei social non finiscono qui. L’azienda avrebbe in programma anche un’ulteriore novità: la creazione di contenuti televisivi originali, entrando in diretta competizione perfino con le più note piattaforme di streaming on demand.

Le mire espansionistiche di Mark Zuckerberg sono quindi potenzialmente illimitate. La sua “creatura” si appresta ad invadere tutti i campi e di competere con qualsiasi servizio che offre contenuti multimediali presente sul web.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.