Android mangia un virus

ExpensiveWall: scovato un nuovo malware nelle app per gli sfondi Android

C’è poco da fare, la sicurezza è ormai un argomento cruciale per tutti gli aspetti della vita quotidiana. Compreso i propri dispositivi mobili. La nota società di cybersicurezza Check Point ha recentemente scoperto ExpensiveWall, un nuovo malware che infetta i device Android tramite le applicazioni che consentono di cambiare lo sfondo al telefono.

ExpensiveWall: scovato un nuovo malware nelle app per gli sfondi Android

Android mangia un virus

 

Il nuovo malware ExpensiveWall è riuscito ad eludere le protezioni integrate di Google Play e sembra che possa aver infettato fino a 4,2 milioni di smartphone. Stando a quanto dichiarato da Check Point, il malware opera attraverso alcune applicazioni dedicate agli sfondi per il proprio dispositivo. Le app incriminate sono quasi 50 e l’azienda di Mountan View ha già proceduto a rimuoverle tutte. La funzione Google Play Protect dovrebbe fare il resto ed eliminarle anche dagli smartphone che sono stati colpiti.

ExpensiveWall: il malware che iscrive le vittime a servizi a pagamento

Il nuovo malware scovato iscriverebbe le vittime a vari servizi a pagamento, oltre che inviare SMS con la stessa finalità. E non finisce qui: sembra che basterebbero poche modifiche per far si che ExpensiveWall compia anche altre operazioni tramite il device del povero malcapitato, come scattare foto o rubare i dati e informazioni personali dell’utente.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
La genetica umana su Microsoft Excel? Sì, ma attenzione al nome!