AndroidNewsRumorSamsungSmartphone

Samsung Galaxy Note 8: link al download per gli wallpaper ufficiali

Samsung Galaxy Note 8

Manca meno di un mese alla presentazione ufficiale del nuovo Samsung Galaxy Note 8. Nel frattempo sono trapelati online gli wallpaper ufficiali, o perlomeno quelli che con alta probabilità lo saranno. Quelle che vedete qua sotto sono soltanto delle immagini esemplificative. Per scaricare le immagini ad alta risoluzione potete effettuare il download da questo link di Google Drive.

Samsung Galaxy Note 8: link al download per gli wallpaper ufficiali

Per quanto riguarda il display, il Samsung Galaxy Note 8 dovrebbe offrire un pannello Infinity Display da 6.3 pollici con risoluzione Quad HD+ 2960 x 1440 pixel in 18.5:9 e protezione Gorilla Glass 5. La particolarità, ovviamente, rimarrà il digitalizzatore Wacom che andrà ad interagire con la S Pen integrata nel frame inferiore del dispositivo. Le dimensioni della scocca dovrebbero essere di 162.5 x 74.6 x 8.5 mm.
Non dovremmo trovare grosse differenze per quanto riguarda il comparto hardware, con SoC Exynos 8895 o Snapdragon 835 a seconda del mercato, affiancato da 6 GB di RAM LPDDR4-1866 dual channel e 64 GB di memoria interna UFS espandibile tramite microSD. Altro aspetto clou sarà quello legato alla fotocamera, anzi, alla doppia fotocamera. Questa integrerebbe due sensori da 12 mega-pixel, di cui un teleobiettivo, entrambi dotati di OIS e che garantirebbero varie funzioni fotografiche.
Concludiamo con la batteria, da 3300 mAh con ricarica rapida e wireless e sistema operativo Android 7.1.1 Nougat. Il prezzo dovrebbe attestarsi sui 999 euro, secondo quanto suggerito sempre da evleaks. il Samsung Galaxy Note 8 sarà presentato ufficialmente il prossimo 23 agosto, mentre l’arrivo sugli scaffali dovrebbe avvenire il 15 settembre.

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.