tastiera Gboard Google

Come cambiare altezza e dimensioni della tastiera Google | Guida

Sebbene il buon senso suggerisca la scelta di smartphone di dimensioni compatibili con quelle delle proprie mani, la moda e il mercato ci spinge spesso all’acquisto di device troppo grandi o troppo piccoli rispetto le nostre dita. Nei casi più estremi la disparità è tanto grande da rendere poco agevole l’utilizzo del device e, ad esempio, difficoltosa la digitazione di testo attraverso la tastiera a schermo. In questa guida vi mostreremo come cambiare l’altezza della tastiera Gboard di Google e, di conseguenza, come adattare la dimensione dei tasti alle caratteristiche delle vostre mani.

Come cambiare altezza e dimensioni della tastiera Google | Guida

Sia che possediate dita troppo corte (che rendono difficile raggiungere le lettere più distanti) o eccessivamente grosse rispetto alla dimensione dei tasti, la procedura descritta in questo tutorial vi potrà essere utile per superare in parte le vostre difficoltà. Prima di procedere con la guida , tuttavia, ricordiamo che le operazioni elencate in seguito rientrano nel campo del modding e non sono quindi prive di pericoli.

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizBlog.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Ricordiamo inoltre che per la natura della mod, potenzialmente compatibile con ogni device Android, non possiamo garantire e verificare il corretto funzionamento per ogni dispositivo in commercio e per ogni incarnazione del sistema operativo del robottino verde.

Ecco la nostra guida per cambiare altezza alla tastiera Google

La procedura ha come prerequisito la disponibilità dei permessi di root che, su gran parte dei modelli in commercio, possono essere ottenuti in relativa sicurezza attraverso il flash di un pacchetto zip da una recovery custom come la TWRP. Vi invitiamo dunque a verificare la presenza del root prima di procedere con il tutorial e, nel caso in cui i permessi non siano disponibili, a valutare la possibilità di ottenerli seguendo le apposite procedure.

Ecco i passi da seguire per cambiare l’altezza della tastiera Gboard:

  1. Scaricare ed installare dal Play Store un file browser compatibile con i percorsi di sistema come ES Gestore File o Root Browser;
  2. scaricare ed installare (se non la si possiede già) la tastiera Gboard;
  3. aprire il file browser;
  4. andare al percorso
    /data/data/com.google.android.inputmethod.latin/shared_prefs
  5. cercare il file 
    com.google.android.inputmethod.latin_preferences.xml
  6. aprire il file con un editor di testo;
  7. cercare la stringa 
    <string name=”keyboard_height_ratio”>1.0</string>
  8. modificare il valore numerico: impostando 2.0 ad esempio avrete una tastiera alta il doppio, con 0.5 invece dimezzerete l’altezza rispetto allo standard;
  9. salvare le modifiche e chiudere l’editor;
  10. riavviare il sistema.

Eseguendo queste operazioni potrete cambiare l’altezza della tastiera e di conseguenza (entro certi limiti) la dimensione dei tasti e lo spazio tra essi. Qualora non siate soddisfatti del risultato ottenuto potrete naturalmente ritoccare il valore impostato al punto 8 della guida in modo da soddisfare le vostre esigenze.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.