App “non disponibile nel tuo paese” sul Play Store? Ecco come installarla! | Guida

Google Play Store

Il Play Store di Google è una fonte incredibilmente ricca di applicazioni, con possibilità di scelta tanto ampia da soddisfare facilmente le più svariate esigenze. A volte tuttavia può capitare che l’app di cui abbiamo tanto sentito parlare (e desideriamo quindi provare) sia etichettata dal colosso di Mountain View come “non disponibile nel tuo paese” e, di conseguenza, sia impossibile da installare direttamente dal canale ufficiale. Ecco come risolvere l’impasse in questi casi seguendo la nostra guida!

App “non disponibile nel tuo paese” sul Play Store? Ecco come installarla!

Sia che l’applicazione desiderata non sia disponibile in Italia o, viceversa, sia presente nella versione nostrana del Play Store ma non in quella del paese in cui vi trovate attualmente (ad esempio se siete in viaggio), il problema è di solito risolvibile ingannando la localizzazione (che avviene tramite indirizzo IP) eseguita da Google. Il primo dei metodi che proponiamo in questa guida prevede a questo fine l’uso di una VPN, mentre il secondo sfrutta un servizio offerto da un sito web e si affida al download e all’installazione manuale dell’apk.

Usare una VPN

Le Virtual Private Network sono reti private che, per i nostri scopi, possono essere pensate a livello molto intuitivo come delle enormi reti locali “virtuali”. Consideriamo ad esempio una rete domestica: avremo degli indirizzi utilizzati internamente per identificare il singolo device collegato e un solo IP verso l’esterno. Un PC e uno smartphone collegati allo stesso router potrebbero dunque avere rispettivamente indirizzo 192.168.0.2 e 192.168.0.3 in locale ma essere riconosciuti con lo stesso IP su internet. Utilizzando una VPN, in modo analogo, i nostri device si collegheranno ad internet “mascherati con l’indirizzo pubblico della rete privata, che può essere scelto in modo da risultare di un paese in cui sia disponibile l’app desiderata.

VPN app non disponibile Play Store

All’atto pratico i passi da seguire per provare questa via sono:

  1. Aprire il Play Store e installare una delle tante app di VPN gratuite disponibili;
  2. aprire l’app della VPN e connettersi;
  3. cambiare la regione in una in cui sia disponibile l’app desiderata;
  4. andare su Impostazioni -> Applicazioni -> Google Play Store;
  5. tap su “Termina”;
  6. cancellare la cache e i dati;
  7. aprire il browser e cercare su Google l’app che si desidera installare;
  8. aprire il risultato che corrisponde all’app da installare;
  9. tap su “Installa”, si aprirà il Play Store;
  10. selezionare “salta” se è richiesta la configurazione dell’account;
  11. attendere l’installazione dell’app;
  12. disconnettere la VPN.

app non disponibile nel tuo paese VPN Play store

Usare APK downloader

Può succedere che il metodo della VPN non funzioni come sperato o, più semplicemente, che non siate certi di quali siano i paesi in cui l’app è disponibile. In questi casi è possibile provare una strada alternativa, che prevede il download dell’apk da browser e l’installazione manuale. Ecco come fare:

  1. Cercare sul browser l’app che desiderate installare;
  2. aprire il link che reindirizza su “https://play.google.com/…” (da PC) o il risultato alla voce “App” (da smartphone);
  3. tap su “aggiungi alla lista dei desideri”;
  4. aprire il Play Store;
  5. swipe da sinistra a destra e selezionare “Lista dei desideri”;
  6. tap sull’applicazione da installare;
  7. scorrere verso il basso fino a vedere la voce “condividi”;
  8. tap su condividi e copiare il link negli appunti;
  9. aprire il browser e andare su questo sito;
  10. incollare il link e tap su “Generate download link”;
  11. tap su “click here to download… ” e dare conferma per scaricare l’apk sul telefono;
    app non disponibile nel tuo paese apk dowloader
  12. andare su Impostazioni -> Sicurezza;
  13. abilitare l’installazione da origini sconosciute;
  14. aprire l’apk ed installare l’app sul telefono.

Le due procedure proposte non garantiscono purtroppo che le app scaricate possano essere aggiornate automaticamente dal Play Store. In caso di nuove release, dunque, potrebbe essere necessario ripetere una delle procedure descritte in questa guida per assicurarsi l’ultima versione dell’applicazione.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.