Otsaw O-R3: a Dubai debutta il primo poliziotto robot

otsaw o-r3

Il futuro è alle porte, soprattutto se si parla di robotica. La polizia di Dubai ha infatti annunciato che alla fine del 2017 Otsaw O-R3 farà il suo debutto sulle strade della città. Si tratta di un robot che, sotto forma di macchina a guida autonoma, controllerà il territorio. Il dispositivo è stato realizzato da Otsaw Robotics, start-up con base a Singapore, e supporterà le forze di polizia durante l’intero arco della giornata.

Otsaw O-R3 si presenta come una piccola macchina, ma al suo interno integra diverse tecnologia. In primis la videocamera a 360°, con cui scannerizzare oggetti e persone ed individuare eventuali malintenzionati. Nel caso in cui esso sia impossibilitato a proseguire nell’inseguimento, nel vano posteriore è presente un drone autonomo che si occuperà di tenere nel mirino il soggetto, nell’attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine umane.

Otsaw O-R3: a Dubai debutta il poliziotto robot

 

Infatti, il ruolo di Otsaw O-R3 sarà quello di integrazione e non di sostituzione della componente umana (per ovvi motivi logistici). Tuttavia, la sua aggiunta potrà essere d’aiuto, visto che, grazie alla sua capacità di auto-ricarica, sarà operativo 24/7. Secondo quanto affermato dal team della polizia di Dubai, l’obiettivo è che i robot rappresentino il 25% dell’organico della polizia entro il 2030.

D’altronde, avere un “paio d’occhi” in più non farà che facilitare il lavoro di sorveglianza. Basti pensare che, grazie all’implementazione di sensoristica 3D LIDAR, GPS ed altro ancora, O-R3 è in grado anche di intercettare azioni sospette, come ad esempio una valigia lasciata incustodita, oltre che evitare ostacoli. Il costo? Il noleggio è di 10.000 dollari al mese, una cifra tutto sommato contenuta.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.