moto x 2017

Moto X4 potrebbe essere rinviato per colpa dello Snapdragon 660

LenovoMotorola lanceranno diversi terminali nelle prossime settimane, fra top di gamma, mid-range e fascia bassa. Fra questi ci sarà anche Moto X4, uno dei primi smartphone ad integrare lo Snapdragon 660. Tuttavia, secondo quanto segnalato su Twitter da un insider, il lancio del terminale potrebbe essere stato rinviato a causa della scarsa disponibilità del chipset di Qualcomm. Il prossimo 30 giugno assisteremo alla presentazione ufficiale di Moto E4. Durante l’evento l’azienda dovrebbe svelare nuovi dettagli su Moto Z2 ma niente serie X per il momento. Per il momento, quindi, sembra proprio che OPPO R11 resterà l’unico dispositivo ad integrare lo Snap 660.

Moto X4 potrebbe essere rinviato per colpa dello Snapdragon 660

Vi ricordiamo che Moto X4 dovrebbe basarsi sullo Snapdragon 660, un chipset che rappresenta una sorta di alternativa low-cost dello Snapdragon 835. Realizzato a 14 nm, integra un processore octa-core Kryo 260 fino a 2.2 GHz ed una GPU Adreno 512. Nel caso del device di Motorola, le memorie dovrebbero essere da 4 GB di RAM LPDDR4 e 64 GB di storage interno. Il display dovrebbe essere da 5.5 pollici con risoluzione Full HD e sempre frontalmente sarà presente il lettore d’impronte digitali. Il resto delle specifiche dovrebbe includere la certificazione IP68, una dual camera posteriore ed una batteria da 3800 mAh con ricarica rapida Quick Charge 3.0 via USB Type-C.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.