AndroidHardwareNewsRumorSamsungSmartphone

Samsung Galaxy Note 7R ricondizionato spunta su GeekBench

samsung galaxy note 7r

Se in molti erano scettici che il Samsung Galaxy Note 7 potesse effettivamente fare il suo ritorno sul mercato, sono bastate le prime foto dal vivo del “nuovo” Samsung Galaxy Note 7R SM-935S a far ricredere l’utenza. Come previsto, non c’è alcuna differenza con la versione originale per quanto riguarda il comparto hardware, eccezion fatta per la batteria, con un’unità diminuita a 3200 mAh al posto dei precedenti 3500 mAh.

A testimonianza dell’hardware invariato, arriva un primo test benchmark GeekBench effettuato su Note 7R, il quale ci mostra un punteggio in linea con quanto visto precedentemente sulle unità originali. Nello specifico, abbiamo 1939 punti per quanto riguarda il single-core e 6093 punti per il multi-core, grazie alla presenza del SoC Exynos 8890, affiancato dalla GPU ARM Mali-T880 MP124 GB di RAM LPDDR4-1866 dual channel e 64 GB di memoria interna UFS 2.0.

Se la domanda che vi state ponendo è “Perché rimettere in commercio il Note 7?” dopo le ormai note vicissitudini, la questione verte principalmente sul riciclaggio. Sì, perché smaltire le numerose unità prodotte del flagship incriminato sarebbe un costo decisamente notevole. Per questo Samsung ha deciso di riutilizzare gli smartphone, anche se non abbiamo ancora dettagli ufficiali riguardanti data, prezzo e paesi di vendita.

samsung galaxy note 7r

Samsung Galaxy Note 7R ricondizionato spunta su GeekBench

Vi ricordiamo la scheda tecnica del Samsung Galaxy Note 7:

  • Display Super AMOLED da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD 2560 x 1440 pixel, 518 PPI, tecnologia dual edge e protezione Corning Gorilla Glass 5;
  • dimensioni di 153.5 x 73.9 x 7.9 mm per 169 grammi;
  • processore octa-core Samsung Exynos 8890 con architettura a 64 bit: 4 x 2.3 GHz M1 Mongoose + 4 x 1.6 GHz A53;
  • GPU ARM Mali-T880 MP12 da 650 MHz;
  • 4/6 GB di RAM LPDDR4 dual channel da 1794 MHz;
  • 64/128 GB di memoria interna UFS 2.0 espandibile tramite micro SD fino a 256 GB;
  • lettore d’impronte digitali e scanner dell’iride;
  • fotocamera posteriore Sony IMX260 da 12 mega-pixel con apertura f/1.7, autofocus PDAFOIS, video 4K e flash LED;
  • fotocamera anteriore da 5 mega-pixel con apertura f/1.7;
  • supporto 4G LTE Cat.12;
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band, Bluetooth 4.2, NFC, USB Type-C, GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou;
  • certificazione IP68;
  • S Pen con 4096 livelli di pressione e certificazione IP68;
  • batteria da 3500 mAh con ricarica rapida e wireless;
  • sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow con interfaccia TouchWiz.

samsung galaxy note 7 ritiro


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.