Tesla, nel corso degli ultimi anni ha costruito la sua immagine proponendo, soprattutto, veicoli elettrici dedicati all’enorme mondo consumer ma ora è pronta a lanciare una nuova sfida nel mercato dei grandi veicoli elettrici. Come? Con il suo primo tir semi elettrico.

Il colosso americano Tesla è pronto a dare una svolta nella creazione dei propri prodotti a basso impatto ambientale e super tecnologici, non più dedicati solo ad una ristretta cerchia di clienti ma capaci di coinvolgere anche gli altri settori, tra cui quello dei trasporti.

Tesla: il primo tir semi elettrico verrà svelato a settembre

Come confermato dal CEO di Tesla, Elon Musk, tramite il proprio account Twitter, nel mese di settembre verrà annunciato dall’azienda il primo tir semi elettrico al mondo.

Tesla caricatore super-rapido

Musk aveva anticipato lo sviluppo di questo nuovo prodotto lo scorso anno, durante una conferenza sui ricavi commerciali, assicurando che sarebbe stato rivelato al mondo entro metà 2017, ma qualcosa sembra essere andato storto e ci sarà da attendere qualche mese in più.

Nonostante la presentazione avverrà nel mese di settembre, c’è da escludere che il nuovo tir semi elettrico di Tesla venga messo in produzione durante il 2017. Molto probabilmente ci sarà da attendere il 2018.

Grandi curiosità saranno legate alla durata della batteria, che il nuovo mezzo elettrico garantirà e soprattutto il prezzo di vendita; questi mesi che ci separano dall’annuncio saranno utili per scoprire tante nuove caratteristiche.

Nel suo tweet, Musk ha fatto capire che la realizzazione del tir ha comportato un lavoro sorprendente e duro da parte dei suoi ingegneri, definendo lo sforzo prodotto superiore ad ogni altro programma attualmente in esecuzione.

Musk si è soffermato anche a rispondere ai propri utenti di Twitter, confermando che entro un paio di anni verrà realizzato un fuoristrada a marchio Tesla insieme alla commercializzazione di una nuova “spider” convertibile.

Non resta che attendere settembre, dunque, per scoprire se tutte queste novità diventeranno davvero realtà.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.