lenovo moto z (2017)

L’operatore Sprint ha “mostrato” Moto Z (2017) con Snapdragon 835 al MWC 2017

Dopo aver visto un piccolo assaggio del prossimo Moto Z (2017) in “salsa” Nintendo Switch, si torna a parlare del dispositivo targato Lenovo / Motorola, il quale sarebbe in realtà già stato mostrato in occasione del MWC 2017 dall’operatore americano Sprint.

Durante la conferenza, l’operatore ha infatti dimostrato le prestazioni raggiungibili grazie al nuovo chipset di Qualcomm, lo Snapdragon 835 ed il suo modem X16 LTE. Il dispositivo utilizzato per la dimostrazione era targato Motorola, ovviamente opportunamente camuffato, ma basta fare 2 + 2 per capire che con quasi certezza si trattava del Moto Z (2017).

lenovo moto z (2017)

L’operatore Sprint ha “mostrato” Moto Z (2017) con Snapdragon 835 al MWC 2017

Tuttavia, non sappiamo ancora molto di questo Moto Z (2017). Tralasciando la ormai ovvia presenza del succitato Snapdragon 835, abbiamo visto come il lettore d’impronte digitali sia stato (finalmente) modificato, passando dalla precedente forma quadrata alla nuova forma ovale, con un sensore che apparentemente sembrerebbe capacitivo ed incassato rispetto alla scocca, in maniera similare a Huawei P10.

È praticamente certa anche la presenza della modularità, fattore su cui Lenovo vuole continuare a puntare, a differenza di LG con il nuovo LG G6.

lenovo moto z (2017)


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.