Qualcomm aptX HD Bluetooth Android

[Guida] Verificare l’utilizzo del codec aptX su Android

I termini Hi-Fi e Bluetooth ancora oggi non possono essere utilizzati insieme senza scatenare l’ilarità di molti audiofili, ma è innegabile che il codec aptX abbia segnato su questo fronte un grande passo avanti rispetto al passato. La tecnologia di Qualcomm, lo ricordiamo, è nata con l’intenzione di portare sulle cuffie wireless una qualità analoga a quella garantita dai CD, di gran lunga superiore a quella offerta dal vecchio codec SBC utilizzato di default dal protocollo A2DP Bluetooth.

Queste sigle possono probabilmente apparire misteriose a molti consumatori, ma non sono pochi gli utenti che hanno imparato a riconoscere e desiderare il logo aptX nei propri dispositivi. I nostri smartphone Android, d’altra parte, non ci comunicano chiaramente quale sia il codec utilizzato per lo streaming Bluetooth e, in caso di scarse prestazioni, il dubbio sul reale utilizzo di aptX è spesso lecito.

Bluetooth aptX SBC

Verificare l’utilizzo dello stream Bluetooth con aptX su Android

In questo tutorial vi mostreremo come sia possibile verificare in pochi passaggi, a patto di possedere i privilegi di root, il codec utilizzato dal nostro device per la trasmissione audio via Bluetooth. La procedura è particolarmente utile per quei dispositivi che non possono contare nativamente su aptX ma che, grazie a qualche ROM custom (ad esempio molte Lineage Nougat), potrebbero aver guadagnato la compatibilità con questo codec.

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding Android. Lo staff di GizChina.it e di GizBlog.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.

GizChina Forum

Potete trovare la guida completa sul forum (sezione Android) del nostro portale gemello GizChina.it . Vi invitiamo inoltre a partecipare numerosi alla discussione e a rimanere sintonizzati per eventuali aggiornamenti sulla procedura.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.