Jide ha presentato lo scorso anno un nuovo tablet chiamato Remix Pro. Parliamo di un dispositivo dotato di un display da 12 pollici di diagonale con risoluzione di 2160 × 1440 pixel e mosso da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 652.

Il device viene considerato dalla società il diretto successore del Remix Ultra, lanciato nel 2015, e con a bordo una versione personalizzata di Android chiamata Remix OS.

Jide Remix Pro FCC

Jide Remix Pro: la FCC certifica l’ultimo tablet dell’azienda

Il Remix Pro ha ottenuto ufficialmente la certificazione dalla FCC, quindi potrebbe essere commercializzato presto negli Stati Uniti.

Jide Remix Pro FCC

La caratteristica distintiva del nuovo device di Jide è, naturalmente, il sistema operativo. È possibile eseguire la maggior parte delle applicazioni Android su Remix OS ma l’intero ecosistema è stato ottimizzato per offrire all’utente un ambiente desktop.

Jide Remix Pro FCC

Troviamo, infatti, una barra delle applicazioni e di stato nella parte bassa dello schermo e inoltre le app possono essere ridimensionate in stile Windows per posizionarle ovunque, permettendo un vero e proprio multitasking. Jide sostiene che il suo Remix Pro presenta un design con un peso di circa 640 grammi (solo tablet) e uno spessore inferiore di 6.9 mm.

Jide Remix Pro FCC

Il tablet è alimentato da una batteria da ben 9000 mAh che può essere ricaricata velocemente sfruttando la porta USB Type-C in dotazione. Questa è accompagnata da una porta USB 2.0, da un connettore per collegare la tastiera magnetica e da un ingresso jack da 3.5 mm.

Altre caratteristiche tecniche proposte dal Remix Pro includono 3 GB di RAM, 32 GB di archiviazione interna, espandibile tramite micro SD, una fotocamera posteriore da 8 mega-pixel e una frontale da 5 mega-pixel.

Jide Remix Pro


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.