Jide presenta Remix OS for Mobile: come trasformare uno smartphone Android in un PC

Jide Remix OS for Mobile

Jide, la nota società produttrice del Remix OS e di altri dispositivi interessanti, ha annunciato un nuovo sistema operativo chiamato Remix OS for Mobile. Come suggerisce il nome, Remix OS for Mobile è il primo porting di Remix OS mai visto per uno smartphone ed è stato annunciato dalla società come il progetto più entusiasmante mai intrapreso.

Remix OS for Mobile è una nuova ROM personalizzata basata su Android ma è molto diversa da qualsiasi altra custom ROM sviluppata fino ad ora. Su un telefono, Remix OS for Mobile potrà essere usato come ogni altro OS basato su Android proponendo, ad esempio, un drawer con tutte le app installate, una schermata Home, dei widget e una barra delle notifiche.

Jide Remix OS for Mobile

Remix OS for Mobile: ecco l’ultima creazione di Jide!

Una volta che si collegherà lo smartphone con Remix OS for Mobile a un monitor esterno, attraverso una speciale dock creata da Jide, avrete la possibilità di eseguire Remix OS for PC. Ciò avviene sfruttando un nuovo sistema che la società chiama Singularity.

Proprio come tutte le altre iterazioni del Remix OS viste fino ad ora, Remix OS for Mobile permette di eseguire più applicazioni in una singola finestra, posizionare app nella schermata Home e interagire a pieno con tastiera e mouse e altro ancora.

Singularity può essere paragonato a Continuum di Microsoft per Windows 10 Mobile. David Ko, co-fondatore di Jide, sostiene che Singularity e Remix OS for Mobile sono stati creati per gli utenti che sono alla ricerca di una soluzione informatica completa ma allo stesso tempo conveniente.

Nei prossimi 5 anni, circa 5 miliardi di persone avranno come scelta numero un nuovo smartphone a prezzo accessibile e con Android come sistema operativo. Il co-fondatore sostiene che, se il telefono potrà un giorno sostituire il PC, questo rappresenterà un risparmio enorme e avrà un grande impatto sulla produttività.

Jide Remix OS for Mobile

ROM ancora immatura e senza Google Play Store

A discapito delle tante promesse fatte da Jide con il suo Remix OS for Mobile, purtroppo il software non è ancora perfetto. Attualmente, infatti, sono ancora diversi i bug e il Play Store non viene pre-installato per impostazione predefinita, quindi deve essere caricato manualmente.

Il side-loading del Play Store, fortunatamente, è un’operazione abbastanza facile, anche se potrebbe dimostrarsi una difficoltà per gli utenti che non hanno familiarità con il rooting e con il modding.

L’assenza dello store di Google, probabilmente, potrebbe non attirare l’attenzione dei vari OEM che sarebbero potenzialmente interessati ad utilizzare il nuovo sistema operativo di Jide sul proprio hardware.

L’azienda sostiene che Remix OS for Mobile verrà lanciato ufficialmente quest’estate e con un’idea alla base davvero interessante. Ad esempio, sarà possibile scrivere un documento completo su Microsoft Word collegando il proprio telefono a un monitor esterno.

Remix OS


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.