ARCHOS 50 55 Graphite

ARCHOS 50 e 55 Graphite: l’azienda francese presenterà due smartphone dual-cam al MWC 2017

Alcuni anni fa, ARCHOS era una delle aziende europee più attive nel proporre dispositivi (soprattutto tablet) che presentavano caratteristiche peculiari proposte a prezzi non particolarmente elevati. Nonostante non se ne senta parlare tanto, l’azienda non è morta e presenterà due smartphone al MWC 2017, gli ARCHOS 50 e 55 Graphite.

In entrambi i casi, ci troviamo di fronte a telefoni dual-cam. Questi dispositivi, infatti, presentano un sensore Samsung da 13 mega-pixel con autofocus e Flash LED e uno, di produttore non specificato, da 2 mega-pixel. Anteriormente, invece, è presente una fotocamera da 5 mega-pixel.

ARCHOS 50 e 55 Graphite: l’azienda francese presenterà due smartphone dual-cam al MWC 2017

Altre caratteristiche comuni sono il processore quad-core MediaTek MT6737 da 1.5 GHz, il lettore di impronte digitali posteriore, la porta USB Type-C e la presenza di Android 7.0 Nougat.

ARCHOS 55 Graphite

Venendo alle differenze, il piccolo della serie, l’ARCHOS 50 Graphite propone uno schermo IPS da 5 pollici con risoluzione HD e protetto da un vetro 2.5D, 1 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, espandibile con micro SD fino a 128 GB.

L’ARCHOS 55 Graphite, invece, monterà uno schermo IPS da 5.5 pollici con risoluzione Full HD, protetto sempre da un vetro 2.5D. Troviamo, poi, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, sempre espandibile fino a 128 GB. La batteria è un’unità da 3000 mAh.

ARCHOS 55 Graphite

La doppia fotocamera, come accade con altre configurazioni simili, permetterà diverse migliorie, come l’effetto Bokeh e la modalità angoli extra-large.

Gli ARCHOS 50 e 55 Graphite saranno mostrati al MWC 2017 e saranno lanciati sul mercato a giugno 2017 ad un prezzo che dovrebbe partire dai 150 euro circa.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.