sharp logo

Sharp inaugura il più grande videowall in commercio all’ISE 2017

Sharp è una delle aziende di punta in ambito displaymonitor. In occasione dell’ISE 2017, che si terrà ad Amsterdam dal 7 al 10 febbraio, il colosso asiatico ha annunciato la presentazione del più grande videowall presente attualmente in commercio.

Esso sarà composto da vari monitor, ognuno di essi con dimensioni di 70 pollici di diagonale. Le dimensioni complessive superano di 15 pollici i monitor per videowall più grandi presenti in commercio.

Sharp inaugura il più grande videowall in commercio all’ISE 2017

Vi lasciamo con il comunicato stampa di Sharp:

Clicca per espandere

Alla Fiera Integrated Systems Europe (ISE) 2017, che si terrà ad Amsterdam dal 7 al 10 febbraio, Sharp presenterà il nuovo monitor da 70” per videowall. Le sue dimensioni superano di 10” il più grande monitor per videowall esistente e di 15” quelli standard in commercio. Progettato per il settore retail di lusso con l’obiettivo di creare il massimo impatto visivo, il nuovo prodotto Sharp accoglierà i visitatori dello stand Sharp (12/E76) in una configurazione orizzontale composta da quattro monitor.

Sharp presenterà a ISE sei nuove gamme di prodotto, alcune in nuove categorie, dimostrando come a seguito dell’alleanza tra Sharp e Foxconn dello scorso aprile, il business delle Visual Solutions si sia sviluppato rapidamente. Carlo Alberto Tenchini, Direttore Marketing Sharp Italia, dichiara: “ Lo stand Sharp a ISE è la conferma dei passi avanti effettuati dalla nostra azienda e vuole dare un chiaro messaggio ai visitatori – sviluppate il vostro business con Sharp”.

“Stiamo crescendo, stiamo innovando e lavoriamo molto bene con i nostri partner. Abbiamo ampliato in modo determinante la gamma prodotti e siamo in grado di soddisfare le esigenze di tutti i nostri clienti; questo è l’inizio di una serie di progetti che saranno sviluppati nel 2017 e mostra chiaramente i vantaggi della nostra alleanza con Foxconn.”

Lo stand Sharp sarà dedicato in parte ai monitor interattivi, tra cui un nuovo BIG PAD, con l’innovativo schermo piatto Sharp adatto per presentazioni e lavori di gruppo. Tra le caratteristiche tecniche principali di questo ultimo BIG PAD da 80”, l’‘optical bonding’ per una migliore e più precisa esperienza visiva e tattile. Per la prima volta Sharp presenterà anche un monitor adatto a spazi ristretti, con una nuova gamma di monitor interattivi da 40” progettata per consentire agli utenti di condividere le idee durante incontri informali.

Tra le altre novità, Sharp presenterà a ISE il Mini OPS standard (Open Pluggable Specification) per monitor. Tre diversi moduli a espansione, basati sul Mini-OPS che ampliano la funzione degli schermi e consentono maggiore flessibilità in modo semplice e a costi contenuti.

Sharp Logo

Altre news
Google Pixel 5 ufficiale, e non solo: ecco Nest Audio, la nuova Chromecast e tanto altro