web analytics
ASUS Chromebook Flip C302

Chromebook 2017: Google conferma le app Android. Le proposte di Asus e Dell

Google ha annunciato meno di un anno fa che sia il Play Store che le applicazioni Android sarebbero state supportate sui Chromebook. L’azienda ha garantito adesso che tutti i modelli, i quali verranno commercializzati quest’anno, supporteranno le milioni di app disponibili per il robottino verde.

Google: tutti i nuovi Chromebook di quest’anno supporteranno il Play Store e le app Android

Google ha già dichiarato che le applicazioni funzioneranno soltanto sui Chromebook più recenti ed inoltre è stata una decisione intenzionale lasciar fuori le vecchie generazioni, a prescindere dal loro comparto hardware.

Questa notizia ha fatto sicuramente piacere ai produttori di laptop che, proprio di questi tempi, stanno ufficializzando tanti nuovi dispositivi che, grazie a quest’ultima novità, speriamo possano travalicare i confini degli Stati Uniti, mercato nel quale sono stati, almeno fino ad ora, prevalentemente relegati.

Vediamo alcune delle novità.

samsung chromebook pro render

Le proposte di Asus

Il Chromebook Flip C302, presentato da ASUS, quindi, avrà tale supporto. Parliamo di un nuovo notebook con display da 12.5 pollici di diagonale e mosso da un processore Intel Core M3-6Y30 Skylake affiancato da 4 GB di RAM mentre lo storage interno è da 64 GB.

L’azienda taiwanese ha riportato anche che lancerà una variante più potente con processore Core M7, fino a 8 GB di RAM e fino a 128 GB di archiviazione interna. Oltre a questi due modelli con chip Core M, l’ASUS Chromebook Flip C302 sarà rilasciato con un processore Pentium 4405Y, 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna.

L’ultimo Chromebook di ASUS si affianca a quelli annunciati al CES 2017 di Las Vegas, tra cui i nuovi Acer Chromebook e i Chromebook Plus e Pro di Samsung. Entrambi i modelli verranno distribuiti al pubblico con Play Store pre-installato e piena compatibilità con le app Android.

Chromebook

La risposta di Dell

Dell, invece, propone il nuovo Chromebook 11 Convertible oltre a nuove nuove versioni dei suoi Chromebook 11 e Chromebook 13. Il primo, come facilmente intuibile dal nome, è un convertibile con display touch e processore Celeron di sesta generazione, nonché compatibile con la penna Dell Productivity Active Pen.

Chromebook, invece, sono più sottili dei predecessori e vedono processori più aggiornati, sempre Celeron o Core i3 nel caso del Chromebook 13.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.


Altre news
apple iphone ipad
Apple toglie il limite di acquisto di iPhone e iPad contro lo sciacallaggio