faraday future ff91 auto elettrica

Faraday Future FF91: presentata al CES 2017 l’auto elettrica da record

Oltre a smartphone, PC e smart TV, il CES 2017 è uno dei principali palcoscenici quando si parla di mezzi del futuro. Fra queste troviamo la nuova Faraday Future FF91, la nuova auto elettrica il cui progetto è stato finanziato da LeEco.

Il veicolo si pone come alternativa alle attuali soluzioni proposte da TeslaToyota, sia per le specifiche tecniche del comparto motore/batteria che per il comparto più tech e geek.

faraday future ff91 auto elettrica

Faraday Future FF91: presentata al CES 2017 l’auto elettrica da record

Partendo dal punto di vista estetico, la Faraday Future FF91 è indubbiamente un veicolo importante, con una lunghezza di 5,21 metri ed un design simile a quello di una tradizionale coupé ma con fattezze particolari, vista l’inclinazione pronunciata delle estremità.

Anche l’impianto luci contribuisce a dare quel tocco sci-fi alla macchina e se non bastasse il tetto panoramico è oscurabile grazie alla tecnologia PDLC (Polymer Dispersed Liquid Crystal).

Se le attuali auto targate Tesla offrono un sistema “ibrido” per l’autopilota, la FF91 incentra quasi tutto sulla guida autonoma completa: basti pensare alle 10 telecamere presenti, alcune delle quali integrate al posto dei classici specchietti retrovisori laterali, coadiuvate da un totale di 25 sensori a radar ed ultrasuoni ed il sistema a scanner Lidar posto a scomparsa al centro del cofano.

Tanta tecnologia a bordo della F91

Per entrare nella vettura non esistono chiavi: tramite l’apposita app per smartphone ed il proprio account FFID Account potremo accedere all’interno, grazie anche al riconoscimento facciale della videocamera presente, assieme ad un display, sul montante.

Con l’app potremo ovviamente gestire i vari dati, dalla gestione dell’infotainment fino alla funzione “Driverless Valet Parking“, tramite cui chiamare sé l’auto da dove è parcheggiata.

Ad alimentare tutto ciò troviamo 2 motori elettrici, uno per ogni asse, con una potenza massima di 1050 CV1800 Nm: grazie a questi dati è possibile raggiungere 96 km/h in soli 2.39 s partendo da fermi, superando la rivale Tesla Model X. Ciò è consentito dalle batterie Li-Ion di LG da 130 kWh, capaci di fornire un’autonomia di 600/700 km con un tempo di ricarica di 4.5 ore per una ricarica dal 50% al 100% con sistemi casalinghi a 110/240V, anche se potenzialmente la FF91 può essere caricata in 60 minuti per fornire circa 800 km di autonomia.

 

Per quanto riguarda prezzodisponibilità non sono state rilasciate molte informazioni. Il vice-presidente Nick Sampson ha affermato che soltanto 300 unità delle versione Alliance Edition saranno disponibili dal 2018 per coloro che finanzieranno il progetto versando un fondo di 5000 dollari.