AndroidHardwareNewsRumorSamsungSmartphone

Samsung potrebbe utilizzare display curvi anche per la serie Galaxy A

display curvi

È indubbio che Samsung abbia fatto da apripista nel settore mobile per l’introduzione di display curvi: basti pensare al primo Note Edge e all’attuale Galaxy S7.

Se inizialmente l’azienda ha adottato questa soluzione soltanto a bordo dei dispositivi top di gamma (serie Note e Galaxy S), sono sempre più numerose le voci che vedrebbero Samsung iniziare ad utilizzare display curvi anche per i prossimi terminali della serie Galaxy A.

samsung galaxy a7 2016

Samsung potrebbe utilizzare display curvi anche per la serie Galaxy A

Come spesso avviene nei vari settori dell’elettronica, soluzione hardware che inizialmente si rivelano più difficili o costose dello standard, e di conseguenza poco diffuse, col passare del tempo ed una buona risposta da parte dell’utenza finiscono col diffondersi sempre più: basti pensare ai lettori d’impronte digitali, fino a qualche anno fa ritenuti un lusso mentre ora quasi una necessità.

Considerati i rumors secondo cui il prossimo Samsung Galaxy S8 potrebbe montare un display Dual Edge borderless su 3 lati, potremmo effettivamente assistere ad un’espansione maggiore di questa tipologia di pannelli anche su altri terminali targati Samsung. D’altronde, se aziende oggettivamente più piccole come Elephone ed Ulefone riescono a proporre smartphone borderless a cifre contenute, questa ipotesi non sembra poi così assurda.

samsung galaxy s8 render