BMW HoloActive Touch: al CES 2017 arrivano gli ologrammi interattivi

Bmw holotouch ologrammi auto

Minority Report è sempre più vicino grazie a BMW: la società automobilistica ha infatti annunciato la presentazione della tecnologia HoloActive Touch in occasione del CES 2017 di Las Vegas.

Si tratta di una funzione del retrogusto sci-fi: grazie ad un ologramma interattivo proiettato a mezz’aria, il guidatore avrà a disposizione un display tramite il quale interagire con la vettura e gestire il comparto infotainment.

bmw 2017

BMW HoloActive Touch: al CES 2017 arrivano gli ologrammi interattivi

La tecnologia HoloActive Touch fa parte del programma Inside Future di BMW e verrà mostrato alla fiera americana dell’elettronica per preparare il grande pubblico a ciò che le automobili saranno in grado di fare nel futuro prossimo.

Oltre a ciò, BMW ha previsto anche la presenza di un display HUD, con il quale proiettare varie informazioni direttamente sul parabrezza del veicolo, funzione già presente a bordo di alcune vetture attualmente in commercio.

La domanda lecita che viene da farsi è: come farà il guidatore a capire se il comando effettuato sia effettivamente andato a buon fine? A tal proposito, una delle aziende con cui BMW avrebbe collaborato per questo progetto è Ultrahaptics, società del settore specializzata nell’utilizzo di una tecnologia ad ultrasuoni in grado di fornire un feedback fisico anche per oggetti virtuali.

 

ces 2017 logo