blackberry dtek60

BlackBerry cede la produzione degli smartphone all’asiatica TCL

Dopo aver annunciato la dismissione della produzione smartphone, BlackBerry conferma la cessione della divisione smartphone al colosso asiatico TCL.

A causa dei problemi finanziari della società canadese, gli ultimi dispositivi della serie DTEK erano già stati prodotti da TCL. Dai prossimi mesi, invece, la produzione mobile sarà del tutto affidata all’azienda cinese, ad eccezioni di alcuni paesi (Nepal, Bangladesh, Sri Lanka, India ed Indonesia).

Blackberry Logo

BlackBerry cede la produzione degli smartphone all’asiatica TCL

Viste le varie difficoltà riscontrate nel mercato degli smartphone, BlackBerry ha infatti deciso di volersi concentrare piuttosto nello sviluppo di servizi soprattutto legati alla privacy, da sempre fiore all’occhiello della società.

Secondo quanto riportato nei termini dell’accordo, TCL avrà il compito di designare, produrre, vendere e fornire la garanzia per tutti i dispositivi BlackBerry, mentre BlackBerry si occuperà del comparto software.

In buona sostanza, i prossimi smartphone saranno sì marchiati BlackBerry, ma di essa avranno soltanto la componente software. Nulla di sconvolgente comunque, visto che gli attuali DTEK50DTEK60 avevano già subito lo stesso trattamento, presentandosi come dei “rebrand” (o quasi) della serie Idol di TCL.

 

Blackberry dtek60