Il Samsung Galaxy C7 Pro è trapelato ancora una volta nelle ultime notizie provenienti dal web. Grazie a GFXBench, ora possiamo avere un quadro completo delle probabili specifiche tecniche finali appartenenti al nuovo device della compagnia sudcoreana.

Come rivelato già da AnTuTu Benchmark, GFXBench ha elencato il nuovo Galaxy C7 Pro con a bordo ben 4 GB di RAM, una caratteristica che troviamo sulla maggior parte dei top di gamma presenti sul mercato al momento. La stessa quantità di memoria RAM è stata confermata un po’ di giorni fa anche da GeekBench.

samsung galaxy c7 pro gfxbench

Samsung Galaxy C7 Pro: ecco le specifiche tecniche secondo GFXBench

Un altro dettaglio confermato dalle tre suite di benchmark riguarda il sistema operativo pre-installato, ovvero Android 6.0.1 Marshmallow. Considerata la presenza sul mercato di Android 7, è probabile che Samsung annuncerà il suo nuovo device della serie Galaxy C con la release 7.0 Nougat per posizionarlo meglio sul mercato.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il nuovo Samsung Galaxy C7 Pro è emerso su GFXBench con il numero di modello SM-C7010. Il device dovrebbe essere annunciato con un display da ben 5.7 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 × 1080 pixel. È molto probabile che la società utilizzerà la tecnologia AMOLED.

Samsung galaxy c7 pro

Proseguendo con la presunta scheda tecnica del telefono, troviamo un processore octa-core di Qualcomm con frequenza di clock pari a 2.2 GHz coadiuvato dalla GPU Adreno 506 e da 4 GB di RAM.

Una dotazione hardware di tutto rispetto per il nuovo Galaxy

Prendendo in considerazione la scheda grafica, il SoC in questione dovrebbe essere lo Snapdragon 626. Non è finita qui poiché il nuovo Galaxy C7 Pro potrebbe disporre anche di 64 GB di archiviazione interna, di entrambe le fotocamere da 16 mega-pixel e di varie opzioni di connettività, tra cui l’NFC.

Se Samsung sceglierà di adottare lo Snapdragon 626, allora il device si posizionerebbe nella fascia media del mercato.

Samsung galaxy c7 pro

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.