LG starebbe lavorando dietro le quinte a ben quattro nuovi smartwatch. La notizia è stata rivelata da alcune recenti istanze di marchio di fabbrica presentate all’autorità competente.

In particolare, il gigante coreano ha depositato ieri altre domande di marchio in Europa con i nomi di Watch Style, Watch Pro, Watch Force e Watch Sole. Questi nomi vanno in linea con lo schema di denominazione utilizzato da LG sui suoi smartwatch.

lg watch trademark

LG: l’azienda presenta 5 domande di nuovi marchi in Europa

Due dei più recenti orologi smart della società, infatti, sono soprannominati Watch Urbane e Watch Urbane 2nd Edition. Le descrizioni dei marchi sono abbastanza auto-esplicativi poiché parlano di orologi che comunicano i dati al PDA, ovvero smartwatch da polso. Purtroppo, a parte i nomi, non è emersa fino ad ora nessun’altra informazione sui futuri smartwatch.

La parte più interessante, però, sembrerebbe essere un altro marchio di fabbrica, sempre depositato dalla società, classificato con il nome di Watch Pay.

LG logo

La descrizione dell’istanza rivela che Watch Pay sarà un servizio di pagamento mobile. Quindi, sarà un’alternativa a Samsung Pay ed Apple Pay. In particolare, la descrizione riporta che Watch Pay potrà essere utilizzato da smartphone, telefoni cellulari e smartwatch. Questa nuova informazione trapelata cade perfettamente in linea con tutte le passate indiscrezioni emerse su LG Pay.

È probabile, quindi, che il prossimo top di gamma LG G6 potrebbe essere tra i primi device della società ad essere dotato di un supporto ad LG Pay. In modo simile al servizio offerto da Samsung, questo potrebbe sostenere i pagamenti MST. Infine, è possibile che l’azienda sudcoreana lancerà il suo sistema di pagamento mobile nel 2017.

lg watch urbane 2nd edition lte

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.