AndroidAppleNewsSamsungSmartphone

Kantar: Apple cresce in America, Samsung in calo in Europa

cellulari

Spesso nell’ambiente della tecnologia ci si ritrova a confrontarsi con delle statistiche prettamente indicative della distribuzione dei vari device in giro per il mondo.

Oggi, grazie all’analisi trimestrale rilasciata da Kantar nelle ultime ore, andremo ad analizzare quale brand è cresciuto maggiormente durante il terzo trimestre del 2016 e chi, invece, ha perso qualche utente.

Apple cresce in America ma cala in Cina

Il brand che ha fatto più discutere durante le scorse settimane è sicuramente quello della compagnia di Cupertino, Apple. Grazie all’introduzione sul mercato dei nuovi smartphone della mela, iPhone 7 e iPhone 7 Plus, la società californiana ha avuto modo di consolidare il proprio “consenso” in quella che è la sua patria, l’America.

Infatti, stando ai dati rilasciati da Kantar nelle ultime ore, il gigante californiano è cresciuto del 5.2% oltreoceano, con i due nuovi terminali mobili divenuti i best-seller durante le scorse settimane, seguiti dal precedente iPhone 6S. Il sistema operativo iOS, poi, è installato attualmente nel 34.2% dei terminali presenti sul territorio USA, mentre Android è sceso dal 66.7% al 63.4%.

In Europa ed in particolare in Germania, l’adozione del sistema operativo del gigante di Cupertino, è crollato dal 15% al 2.5% di share, mentre in Cina il calo è stato dal 18.7% al 14.2%.

apple iphone 7 anker accessori

Samsung e gli altri brand in che situazione versano?

Sicuramente, tra la moltitudine di brand del mercato della telefonia, quella che porta dei risultati più interessanti è Samsung. In questo trimestre, risultato essere molto difficile per la compagnia coreana dopo il fiasco di Samsung Galaxy Note 7, le vendite risultano essere calate.

Per quanto riguarda il nostro Bel Paese, la società asiatica è stata spodestata dal trono di primo brand in materia di vendita dalla cinese Huawei, che attualmente detiene il 27.3% del mercato degli smartphone. L’unico paese in cui Samsung è risultata in crescita, durante il terzo trimestre, è l’Inghilterra, dove ora detiene il 30.4% del mercato.

Per quanto riguarda gli altri brand, viene fatto esplicito riferimento solo a OPPO, che in Cina detiene attualmente l’11,2% del mercato smartphone, grazie ad una crescita dell’8.2% su base trimestrale.

Inoltre, l’OPPO R9 negli ultimi tre mesi è riuscito a spodestare iPhone 6S dal primo posto sul podio dei device più venduti.

OPPO e Samsung

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.