AutomobiliNewsScienza

Tesla porta la guida autonoma su tutte le sue auto a partire da oggi!

Tesla Logo

Il mercato delle auto in questi ultimi anni, sebbene con qualche problema, sta procedendo a passo spedito verso un interessantissimo obiettivo, quello riguardante l’eliminazione di diesel e benzina dalle nostre auto per un futuro più “eco-friendly“.

Una delle case automobilistiche che sta puntando maggiormente sulla tecnologia elettrica è Tesla, nominata da Forbes, nel 2015, azienda più innovativa al mondo.

Tesla porta la guida autonoma su tutta la gamma di veicoli

Dopo aver recentemente presentato la tanto decantata auto elettrica Model 3, quest’oggi la compagnia americana ha scelto di stravolgere ancora una volta il mercato con un annuncio interessantissimo.

Infatti, il CEO di Tesla, Elon Musk ha annunciato che tutta la gamma di auto prodotte dall’azienda disporrà di Hardware Two, una nuova soluzione per la guida autonoma. Questa è composta da otto telecamere a 360° di ultima generazione, che garantiranno visibilità fino a 250 metri e dodici sensori ad ultrasuoni, per garantire la rilevazione degli ostacoli di qualsivoglia natura.

Tesla Guida autonoma

Stando alle parole del CEO di Tesla, questo sistema è 40 volte più preciso di quello della precedente generazione, permettendo al sistema di raggiungere un livello superiore per l’autonomia alla guida, il livello 5, aggiungendo che questo sistema sia persino più sicuro della guida umana.

L’attivazione del sistema di guida autonoma di Tesla sarà graduale

Stando a quanto annunciato da Musk, il sistema di guida autonoma di Tesla sarà disattivato nella prima fase di funzionamento. Infatti, il sistema funzionerà in maniera tacita, in modo che tutti i sensori raccolgano le informazioni necessarie per la guida autonoma mentre il guidatore controlla la propria vettura. Tuttavia, in questa fase di raccolta, non saranno disponibili alcuni sistemi di sicurezza come il cruise control adattativo e il sistema di frenata automatica.

Una volta finito questo primo periodo di rodaggio, le varie funzioni saranno rilasciate attraverso aggiornamenti OTA (Over-The-Air), con intervalli di 2-3 mesi e a partire dalla fine dell’anno. Il sistema di guida autonoma è disponibile già da oggi su tutta la gamma di automobili Tesla, quindi Model S, Model X e la futura Model 3.

Tesla Model S

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.