RecensioniSmartphoneTabletTech

udoq Docking Station universale: la recensione di GizBlog.it

Udoq docking station universale

Presentata allo ShowStoppers durante IFA 2016 di Berlino, udoq è la prima docking station universale adatta a qualunque dispositivo mobile di qualsiasi marca e generazione. Abbiamo avuto modo di parlare di questo interessante gadget in un articolo precedente, mostrando tutte le sue caratteristiche e il motivo per cui è stata realizzata.

Questo prodotto è stata brevettata in tutto il mondo e presenta un design Made in Germany prodotto con materiali di alta qualità. Marcus Kuchler, fondatore di udoq, ha deciso di creare questo prodotto al fine di eliminare tutti quei fastidiosi cavi quando si ricaricano i propri terminali.

udoq docking station universale

Con questo prodotto, infatti, avrete la possibilità di ricaricare fino a 8 dispositivi contemporaneamente. In questo articolo, analizzeremo nel dettaglio questa docking station universale.

Come si sarà comportata durante i nostri test? Scopriamolo nella recensione completa.


Udoq può essere acquistata sul sito ufficiale dell’azienda ad un prezzo di partenza di 99,90 euro per la versione da 25 cm, 129 euro per quella da 40 cm, 159 euro per quella da 55 cm e 179 euro per quella da 70 cm.


udoq Docking Station – Contenuto della confezione

Il box di vendita si presenta in cartonato bianco con impresse tutte le varie caratteristiche ed il contenuto che troviamo all’interno. Su uno dei lati è possibile scoprire in anteprima la misura scelta: quella analizzata da noi è il modello da 40 cm, quindi la versione che permette di caricare fino a 4 dispositivi alla volta.

udoq docking station universale

Oltre alla docking station, troviamo il libretto delle istruzioni (in lingua tedesca, inglese, francese e spagnola), due adesivi con il logo della società, un cacciavite (di cui vedremo il suo funzionamento in seguito) e i 4 cavi per la ricarica dei dispositivi.

udoq docking station universale

udoq Docking Station – Design e qualità costruttiva

udoq è stata realizzata prettamente in alluminio. Sulla base dove viene appoggiata la back-cover del proprio device sono presenti due linee gommate che permettono di apporre il vostro smartphone o tablet in una posizione quanto più stabile possibile.

udoq docking station universale

Una terza linea gommata è presente sulla base coadiuvata da due piccoli quadratini in plastica. Su entrambi i lati della docking station sono presenti due gommini, i quali possono essere rimossi utilizzando il cacciavite in dotazione.

Sulla parte posteriore abbiamo un foro dove passano i 4 cavi. Questi hanno una lunghezza di 1.5 metri e presentano un rivestimento simil-gomma. All’interno della base troviamo i 4 connettori: Type-C, micro USB, Apple 30 PIN ed Apple 8 PIN. Questi 4 connettori assumono un design modulare, poiché possono essere smontati per cambiare la loro posizione in altezza.

Questo è utile, ad esempio, quando dovete caricare un dispositivo dotato di una cover protettiva. Presente anche un pratico supporto per appoggiare tutti quei device che dispongono di un ingresso per la ricarica posizionato sul lato. La docking station presenta delle dimensioni 9 x 40 cm in altezza e larghezza per un peso di circa 900 grammi.

Caratteristiche e prestazioni

Uno dei punti forti di udoq è quello di collegare 4 dispositivi alla volta, tra cui smartphone o tablet, ed avere una migliore organizzazione senza intrecciare i vari cavi. I 4 cavi forniti in dotazione riescono a garantire delle ottime performances.

In particolare, i 2 cavi con connettore Type-C e micro USB riescono a supportare anche la ricarica rapida. Infatti, entrambi sono stati testati con uno ZUK Z1 ed un LG G4. Allo stesso modo, anche i 2 connettori standard di Apple con i cavi annessi permettono di ricaricare senza problemi iPhone e iPad.

udoq docking station universale

Conclusioni

Parliamo sicuramente di un prodotto davvero utilissimo ed interessante per riuscire ad organizzare la vostra scrivania oppure semplicemente per appoggiare i vostri device quando, ad esempio, state pranzando.

Ci sono, però, alcuni accorgimenti da far notare. Innanzitutto, per utilizzare tutti i cavi contemporaneamente avrete bisogno di acquistare un caricatore da parete con almeno 4 porte USB. Questo perché altrimenti dovrete occupare 4 prese elettriche con i caricatori originali.

udoq docking station universale

Inoltre dovrete dedicare particolare attenzione anche quando il dispositivo viene messo in ricarica poiché, un movimento brusco, potrebbe far spezzare il connettore all’interno dell’ingresso. Un altro dettaglio che sicuramente poteva essere rivisto è l’angolazione dello stand, poiché non modificabile.

Oltre a questi piccoli particolari, la docking station universale di udoq è davvero un gadget innovativo che sicuramente farà comodo a numerosi utenti.

udoq può essere acquistata sul sito ufficiale dell’azienda ad un prezzo di partenza di 99,90 euro per la versione da 25 cm, 129 euro per quella da 40 cm, 159 euro per quella da 55 cm e 179 euro per quella da 70 cm.

Naturalmente, nel prezzo avrete inclusi i 4 cavi (Apple a 30 PIN, Apple a 8 PIN Lightning, micro USB e Type-C). L’azienda permette di aggiungere anche dei cavi e alcuni accessori pagando un extra.

Udoq docking station universale

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.