Dopo aver visto il base di gamma, oltre che compatto, lanciato da Sony durante IFA 2016, scopriamo più da vicino anche il nuovo top di gamma, il Sony Xperia XZ, smartphone che punta tutto sul comparto fotografico data la presenza di 3 sensori in grado di cooperare al fine di realizzare uno scatto impeccabile.

Sono ben 23, infatti, i mega-pixel a disposizione del Sony Xperia XZ 23 MP, oltre che un autofocus laser dotato di tecnologia predittiva e sensore di colore RGBC ad infrarossi in grado di bilanciare il bianco in modo quasi perfetto.

Sony Xperia XZ

Sony Xperia XZ – Prime impressioni

Relativamente il design il Sony Xperia XZ è caratterizzato da superfici arrotondate e un display da 5.2” e retro in metallo; esso è disponibile nella nuova colorazione Forest Blue e i classici Mineral Black e Platinum.

La componentistica interna, invece, è di fascia alta dal momento che il nuovo top di gamma di Sony possiede a bordo un processore Qualcomm Snapdragon 820, 3GB di memoria RAM e 32GB di memoria interna espandibile con microSD fino a 256GB.

L’aspetto più importante, però, è quello relativo i video che sono stati migliorati grazie alla stabilizzazione a 5 assi. Xperia XZ inoltre possiede una fotocamera frontale da 13MP, e lente grandangolare da 22mm/ 90 gradi, per garantire risultati soddisfacenti in condizioni di pessima luminosità.

Sony-xperia-xz-0

Per ciò che concerne la scheda tecnica completa del dispositivo, invece, la potete trovare e di seguito.

  • Display: 5,2″ full HD 1920 x 1080 pixel
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 820
  • RAM: 3 GB
  • Storage: 32 GB espandibile con microSD
  • Fotocamera posteriore: 23 megapixel, con stabilizzatore elettronico,autofocus laser (Predictive Hybrid AF) e sensore di colore
  • Fotocamera frontale: 13 megapixel, con stabilizzatore elettronico
  • Batteria: 2.900 mAh conQuick Charge 3.0
  • SO: Android 6.0
  • Altro: sensore di impronte (sul lato destro), USB Type-C
  • Prezzo: 699 euro

 

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.