NewsPlayStation

Sony PlayStation 4 Pro: ufficiale con supporto al 4K e all’HDR

Sony PlayStation 4 Pro

Insieme alla nuova PlayStation 4 Slim e alla già esistente PlayStation 4, Sony ha deciso di proporre sul mercato un terzo modello della sua popolare console da gioco: la PlayStation 4 Pro.

Negli ultimi mesi, questa variante più potente della PS4 è stata identificata nei rumor con il nome di PlayStation 4 Neo ma la denominazione ufficiale è stata confermata durante la presentazione.

Sony PlayStation 4 Pro

PlayStation 4 Pro: ecco la nuova console da gioco high-end di Sony

La PlayStation 4 Pro offre diverse caratteristiche che la versione standard non ha. Esempi sono il supporto al 4K e all’HDR. A differenza della diretta concorrente, vale a dire la Xbox One S di Microsoft, la PS4 Pro supporta anche il 4K per il gaming.

L’evento di Sony si è concentrato principalmente sulle differenze che queste due tecnologie possono offrire nell’ambito dei videogiochi mostrandone diversi sia già disponibili sul mercato che prossimi all’arrivo (come Horizon Zero Dawn e Days Gone).

Sony PlayStation 4 Pro

La nuova PlayStation 4 Pro possiede un hard disk da 1 TB, una GPU due volte più potente dell’attuale PlayStation 4 e una CPU con frequenza di clock maggiore. Nonostante la console abbia il supporto al 4K e all’HDR, non sarà necessario possedere un televisore compatibile con le due tecnologie per utilizzarla.

Il nuovo dispositivo di Sony sarà in grado di capire a quale risoluzione migliore riprodurre i contenuti. La nuova versione della console sarà comunque compatibile con i giochi sviluppati per la versione standard.

Sony PlayStation 4 Pro

Secondo quanto detto da Mark Cerny, Lead System Architect di PS4, gli sviluppatori stanno ancora imparando a sfruttare l’HDR per offrire una visual experience nei videogiochi di migliore impatto. Il supporto al 4K, invece, dovrebbe presto arrivare su un certo numero di titoli.

Dando un’occhiata alle foto presenti nell’articolo, avrete sicuramente già notato che la PlayStation 4 Pro non dispone di un corpo dalle dimensioni di certo contenute poiché è presente un “piano” aggiuntivo che la rende molto più spessa.

Sony PlayStation 4 Pro

Scopriamo le specifiche tecniche della PS4 Pro

In ogni caso, entrando più nel particolare delle specifiche tecniche, la nuova console di Sony è mossa da un processore octa-core Jaguar da 2.1 GHz affiancato da una GPU AMD con 36 CU con clock a 911 MHz. Sia la CPU che la GPU sono accompagnate da ben 8 GB di RAM GDDR5 con banda da 218 GB/s e un hard disk interno da 1 TB.

Ovviamente, il supporto al 4K e all’HDR si estenderà anche ad altri contenuti, e quindi non solo ai giochi. Il colosso nipponico, infatti, ha annunciato anche una partnership con Netflix rilasciando una versione dell’app creata appositamente per la PS4 Pro.

Sony PlayStation 4 Pro

Il software personalizzato supporterà le elevate risoluzioni della nuova console proposta da Sony. Su Netflix è già possibile accedere a delle serie TV in 4K che ora potranno essere guardate anche sulla PS4 Pro.

Stranamente, però, il lettore Blu-ray integrato non supporta i dischi in 4K, caratteristica che invece è presente sulla Xbox One S. Tale mossa potrebbe essere solo una questione di marketing poiché la società commercializza anche diversi lettori Blue-ray 4K.

Prezzo e disponibilità sul mercato

Per quanto riguarda l’uscita e il prezzo di vendita, la PlayStation 4 Pro di Sony sarà disponibile per l’acquisto a partire dal 10 novembre ad un prezzo di 399 euro.

Sony PlayStation 4 Pro

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.