Google pixel render

Google Pixel: nuovo render rivela la presunta UI di Android 7.1 Nougat

Ormai sappiamo per certo che Google annuncerà ufficialmente i nuovi smartphone Google Pixel e Google Pixel XL in un evento che si terrà la prossima settimana, esattamente il 4 ottobre. Purtroppo, il colosso del web non ha fornito alcun dettaglio sui prossimi dispositivi.

Evan Blass, meglio conosciuto come evleaks, e Venture Beat hanno confermato che sia il Pixel base che la variante XL verranno effettivamente annunciati il 4 ottobre. Oltre a questo dettaglio, Evan Blass ha mostrato un render ritraente il Google Pixel.

google pixel render evleaks

Google Pixel: ecco un nuovo render fornito da evleaks

Quest’ultimo sarà il modello più piccolo tra i due. In base ai recenti rumor, infatti, il telefono dovrebbe disporre di un display da 5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 × 1080 pixel. Il Google Pixel XL, invece, dovrebbe essere caratterizzato da un display da 5.5 pollici Quad HD.

Come è possibile vedere nel render presente nell’articolo, lo smartphone è dotato di un’interfaccia utente leggermente diversa da quella presente sugli smartphone mossi da Android 7.0 Nougat. Tra le nuove caratteristiche abbiamo il widget G (Google) e i tasti virtuali per la navigazione ridisegnati.

Google pixel render

Questa nuova interfaccia presente sul Google Pixel dovrebbe essere portata in dote dal nuovo Android 7.1 Nougat. Oltre a ciò che riguarda il sistema operativo, è possibile notare la presenza di alcune caratteristiche del design come ad esempio la presenza del pulsante di accensione e del bilanciere del volume sul lato destro, la fotocamera anteriore posta in alto a sinistra, affiancata dalla capsula auricolare e con i sensori posti al di sotto, centralmente.

Oltre al pannello frontale, il nuovo dispositivo dovrebbe disporre di una back-cover rivestita in vetro. Qui prenderanno posto la fotocamera posteriore e il sensore di impronte digitali. Sia Pixel che il Pixel XL dovrebbero essere prodotti da HTC.

Google pixel pubblicità nest

Cosa sappiamo sulle specifiche tecniche

I due smartphone dovrebbero condividere la maggior parte delle specifiche tecniche. Esempi sono un processore Snapdragon 820 o 821, 4 GB di RAM, almeno 32 GB di storage interno e un comparto fotografico composto da una fotocamera posteriore da 12 mega-pixel e da una frontale da 8 mega-pixel.

Secondo le ultime news provenienti dal web, “Big G” potrebbe implementare la certificazione IP53 per rendere i due telefoni resistenti agli spruzzi d’acqua e alla polvere.

Per quanto riguarda i prezzi, il Google Pixel potrebbe essere presentato ad un prezzo di partenza di 649 dollari (circa 578 euro) mentre la variante XL sarà sicuramente più costosa.

google pixel e pixel xl cover

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.


Altre news
Samsung Galaxy A71 5G
Samsung Galaxy A71 5G: arriverà presto in Cina, alimentato dal SoC Exynos 980