AppleiOSiPhoneNews

Apple iPhone 7s Plus: la dual camera potrebbe rimanere un’esclusiva

apple iphone 7

Ming-Chi Kuo, noto analista di KGI Securities, ha deciso di fare alcune previsioni circa i prossimi iPhone 2017 di Apple. Kuo afferma che la doppia fotocamera posteriore, presente sul nuovo phablet iPhone 7 Plus, rimarrebbe un’esclusiva del prossimo phablet.

L’analista cinese sostiene che Apple non renderebbe disponibile tale configurazione anche sul nuovo iPhone da 4.7 pollici a causa del suo costo. Questo perché aggiungere una seconda fotocamera sul retro potrebbe portare un aumento del prezzo tra i 30 e i 40 dollari. La stessa fonte, inoltre, ha rivelato che è difficile prevedere se tale feature verrà adottata in massa da altri produttori.

iPhone 7

Apple iPhone 7s Plus: nuove informazioni sul prossimo phablet

Ming-Chi Kuo riporta che ci saranno alcuni cambiamenti nella doppia fotocamera posteriore del prossimo iPhone 7s Plus. L’analista sostiene che l’azienda potrebbe includere uno stabilizzatore ottico dell’immagine anche nel teleobiettivo. Quest’anno, infatti, la tecnologia OIS è stata limitata solo alla lente grandangolare dell’iPhone 7 Plus.

iPhone 7

Il prossimo anno sarà il 10º anniversario dell’iPhone, quindi Apple potrebbe attuare numerose modifiche sui nuovi modelli. La società, tuttavia, potrebbe stravolgere la serie “iPhone S” implementando diverse modifiche, sia sulla progettazione che sull’hardware.

Il brand statunitense potrebbe adottare sui nuovi iPhone un display edge-to-edge e un tasto home sotto al vetro. Apple, inoltre, potrebbe affidarsi ai display AMOLED di Samsung. Le ultime notizie trapelate su Internet, infine, rivelano anche che i prossimi melafonini potrebbero adottare uno scanner dell’iride.

Logo di Apple

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.