AppiOSVideogiochi

Space Marshals 2 arriva nell’App Store un giorno prima del previsto

Space Marshals 2

Dopo il tanto amato Space Marshals, sparatutto tattico western, arriva nell’App Store il suo successore, Space Marshals 2.

Space Marshals 2

Si tratta di un gioco d’azione, disponibile per i dispositivi iOS,  ed è stato rilasciato un giorno prima del previsto.

Space Marshals 2, come il precedente capitolo, è un’avventura fantascientifica che si svolge in un Far West spaziale. In questo sparatutto tattico con visione dall’alto, vestiremo i panni di Burton, uno sceriffo specializzato nel dare la caccia ai pericolosi criminali evasi da una prigione.

Space Marshals 2: usare la testa prima della pistola

Diversamente dai normali sparatutto, dove bisogna sparare e schivare piogge di proiettili sparate da ogni dove, Space Marshals 2 richiede un minimo di strategia, l’uso di una certa dose di furtività e un approccio ai singoli nemici utilizzando tattiche specifiche.

Bisogna prestare molta attenzione al proprio inventario, improntando un corretto posizionamento per le proprie armi e protezioni, cosa che potrebbe fare la differenza in base alla situazione che ci si troverà davanti.

Space Marshals 2

L’ambiente come scudo

Sarà necessario utilizzare l’ambiante a proprio vantaggio: schivare gli attacchi sfruttando qualsiasi copertura come insenature, sacchi, carovane, tavoli e molto altro per poi colpire il nemico al momento giusto.

Space Marshals 2

Le armi a nostra disposizione

Naturalmente, per completare le missioni e sconfiggere i nemici si useranno le armi del mestiere come granate, flash bang, droni, torrette, mine e non mancheranno balestre, fucili d’assalto e da cecchino.

Il gioco è caratterizzato da una grafica 3D moderna migliorata con le Metal API, offre 20 missioni con ricompense, oltre 70 armi differenti e molteplici modalità di combattimento.

Space Marshals 2 è scaricabile sull’App Store al prezzo di 5.99 euro.

Space Marshals 2

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.