RESCUECOM stila una classifica dei più affibabili brand del 2016

RESCUECOM logo

RESCUECOM, compagnia di riparazioni e assistenza tecnica statunitense, ha recentemente valutato la qualità dei più noti brand produttori di dispositivi elettronici. Il report ha analizzato più di 60.000 telefonate ai centri assistenza, verificando quali fossero i prodotti di cui è maggiormente richiesta la riparazione.

RESCUECOM logo

RESCUECOM stila una classifica dei marchi con i prodotti meno difettosi

L’analisi ha visto protagonisti diversi marchi noti: dai produttori di tablet a quelli di e-book, da aziende note per smartphone, computer e tablet a compagnie telefoniche. La stima riportata nella classifica sottostante si basa su dati statistici.

RESCUECOM classifica brand più affidabile 2016

Amazon si posiziona in vetta alla classifica, primeggiando grazie ai suoi Kindle. Questi tablet-ebook reader si sono dimostrati uno dei prodotti con meno difetti sul mercato. Successivamente si colloca Verizon e, ultima sul podio, LG. Le prime tre compagnie ricevono la valutazione A+. La Apple, che in passato si è sempre distinta per la sua affidabilità, negli anni ha perso terreno venendo così declassata alla quarta posizione. In quinta posizione troviamo Samsung, che ottiene una A assieme alla sua prima rivale, la casa della mela morsicata.

Microsoft Lenovo ottengono una B mentre Acer ed ASUS vengono valutati con una C+Dell deve accontentarsi di una C- mentre, in fondo alla classifica, troviamo HP (Hewlett-Packard) e Toshiba con un rating pari a D.

Ciò che forse può sorprendere di più è il secondo posto raggiunto da VerizonRESCUECOM afferma che Verizon ha dimostrato di aver commercializzato prodotti molto sicuri. Ciò è dovuto soprattutto a come questa lavora “dietro le quinte”, grazie ad un reparto tecnico specializzato in test, analisi delle performance e verifica delle prestazioni che si è dimostrato molto efficiente, anche più di altri brand molto più noti.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizieTelegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.


 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.