Release Radar, il servizio di Spotify per scoprire nuova musica

Spotify release radar

Quante volte vi sarà capitato di aprire Spotify e non sapere cosa ascoltare, finendo per riascoltare la solita musica? L’arrivo di Release Radar potrebbe proprio fare al caso vostro: scopriamo più nel dettaglio come funziona questo nuovo servizio.

Spotify release radar

Release Radar, il servizio di Spotify per scoprire nuova musica

Come sappiamo, infatti, fino ad oggi una delle mancanze maggiori di Spotify era l’assenza di suggerimenti: con l’arrivo di Release Radar l’azienda vuole sopperire proprio a questo difetto.

Nello specifico, Release Radar è una playlist composta da 25 brani, i quali si aggiorneranno in maniera costante assecondando i propri gusti musicali. Oltre a ciò, verranno inseriti anche altri brani appartenenti a generi musicali affini a ciò che ascoltiamo abitualmente.

Con questa novità avremo così la possibilità di esplorare il vastissimo catalogo di Spotify e, perché no, scoprire nuovi cantanti e gruppi musicali.

Utilizzarlo è molto semplice: basterà aprire Spotify, cliccare in alto su “Home“, nella tendina cliccare su “Naviga” ed infine su “Nuove Uscite“, dove troveremo l’opzione “Il tuo Release Radar”.

Spotify

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.