NewsSmartphone

LG V20 trapela nei primi presunti render con design modulare?

Lg v20

Dopo le ultime dichiarazioni riguardanti la possibile scheda tecnica del prossimo LG V20, quest’oggi il dispositivo torna sotto la luce dei riflettori grazie ad alcune nuove immagini render trapelate in rete.

Il noto leaker @OnLeaks ha pubblicato alcuni render dello smartphone che dovrebbero indicare il design finale del dispositivo.

LG V20

Dalle immagini si nota chiaramente che la il comparto fotografico posteriore sarà caratterizzato da una configurazione a doppio sensore in modo simile al recente LG G5. Stando ad alcune indiscrezioni, inoltre, anche il nuovo LG V20 potrebbe essere uno smartphone modulare.

Continuando, possiamo evincere la presenza di un Touch ID di forma circolare posto proprio sotto la fotocamera.

LG V20 potrebbe seguire le orme dell’attuale LG G5?

Il prossimo top di gamma dell’azienda coreana potrebbe risultare quindi più un aggiornamento dell’attuale G5 piuttosto che un device completamente nuovo.

Le possibili dimensioni del device sarebbero di 159.5 x 78.1 x 7.7mm, molto simili quindi all’attuale G5 ma leggermente più generose, soprattutto a causa del display più ampio. Ricordiamo, infatti, che l’LG V20 potrebbe infatti montare un display da 5.7 pollici con risoluzione Quad HD 2560 x 1440 pixel.

LG V20

Dal render possiamo evincere la possibile presenza del tanto vociferato secondo display di tipo OLED, posto sulla parte superiore del telaio.

Continuando, troveremmo la capsula auricolare e la fotocamera anteriore, della quale non si sa ancora molto.

Per quanto concerne il processore, il prossimo top di gamma avrebbe in dotazione un processore Snapdragon 820, 4 GB di RAM ed una GPU Adreno 530. La memoria interna disponibile sarebbe di tre diversi tagli, ovvero 32, 64 e ben 256 GB, con la possibilità di ulteriore espansione tramite micro SD.

Che ne pensate dei nuovi render e della possibile configurazione del prossimo LG V20?

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.