AndroidAppGoogleNews

Google+ 8.4 introduce importanti novità [Changelog e Download]

google plus

L’aggiornamento di Google+ alla versione 8.4, che Google sta rilasciando in questi giorni, porta con sè diverse migliorie grafiche ed un incremento delle prestazioni.

Il primo cambiamento che a livello grafico salta subito all’occhio è l’introduzione dell’immagine del profilo tra i commenti dei post mentre, andando ad analizzare il codice dell’applicazione, notiamo cambiamenti per le opzioni della privacy e la possibilità di coprire con un tap contenuti ritenuti inappropriati.

Google+ 8.4: nuovo aggiornamento con importanti novità

La prima novità a livello grafico che avremo modo di notare è l‘introduzione della foto profilo a sinistra dei commenti. Esattamente come Facebook, grazie all’immagine del profilo si avrà una più gradevole lettura dei commenti grazie agli avatar che andranno un po’ a spezzare il “solo testo”.

Google+

Altri piccoli cambiamenti sono stati apportati al layout generale dell’applicazione andando a ridurre leggermente i vari margini presenti e migliorando il posizionamento degli elementi su schermo soprattutto per dispositivi con un alto DPI.

Sono state inoltre modificate varie stringhe di testo attualmente solo nella lingua inglese.

Effettuando il teardown dell’APK sono emersi interessanti cambiamenti nel codice dell’applicazione per renderla più snella e completa grazie all’introduzione di nuove opzioni.

Google sembrerebbe intenzionata a riprendere in parte la filosofia vista su MySpace che, come ricordiamo, permetteva una completa personalizzazione del proprio profilo permettendo l’aggiunta di codice HTML.

Google, inoltre, potrebbe consentire agli utenti di caratterizzare le community e le collezioni preferite grazie all’introduzione di quattro categorie principali completamente personalizzabili.

google+

Parlare di privacy per un social network potrebbe risultare “ridicolo” visto che l’obiettivo principale è quello di condividere momenti della propria vita con il mondo di internet ma è giusto che ci sia un qualche tipo di salvaguardia per l’utente magari più “ingenuo”.

Google+ presenta specifiche opzioni per la privacy ma i menu appositi attualmente  riportano a pagine esterne per le spiegazioni o non erano correttamente contestualizzati.

A partire da questo aggiornamento troveremo una migliore gestione delle informazioni ed inoltre avremo la possibilità di cancellare la cache ogni qualvolta si esca dall’applicazione.

L’ultimo cambiamento di questo aggiornamento riguarda principalmente gli utenti più sensibili, o che comunque necessitano di evitare determinati contenuti.

Grazie ad un nuovo algoritmo per il riconoscimento delle immagini, sarà più facile scorrere tra i contenuti senza incappare in contenuti ritenuti inappropriati. Inoltre, è stato aggiunto un pulsante per l’oscurazione immediata dei contenuti non censurati automaticamente.

Per chi volesse provare la nuova versione del social network di Google senza dover aspettare l’arrivo dell’update nel Play Store è possibile scaricare l’aggiornamento APK a questo indirizzo che andrà a sovrascrivere la versione attualmente installata.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.