Prisma: l’app che trasforma le tue foto in dipinti cubisti!

Prisma

Il mercato delle applicazioni di fotoritocco che offrono filtri preimpostati facilmente utilizzabili per migliorare e rendere particolari le proprie fotografie sui social potrebbe aver raggiunto una nuova frontiera grazie a Prisma, l’applicazione che trasforma le immagini in qualcosa di molto simile a dipinti.

Nonostante, impostando pochi paramentri, l’applicazione realizzi automaticamente questi “dipinti“, il “motore” che permette questo è tutt’altro che semplice.

Come funziona e cosa offre Prisma

Prisma, infatti, utilizza una combinazione di reti neurali artificiali e intelligenza artificiale garantendo dei risultati davvero incredibili: non si tratta di porre semplicemente un filtro su di una fotografia ma di scansionare e processare l’immagine in modo unico.

I redattori di “The Next Web” hanno provato questa applicazione su di una simpatica foto del loro CEO, con questi incredibili risultati:

Il software è attualmente disponibile solo per iOS ed è scaricabile gratuitamente sull’App Store al seguente link. L’azienda, però, conferma di voler rilasciare la versione Android per la fine del mese e, inoltre, sarà presto disponibile Prisma Videos, per poter realizzare, come è facile intuire dal nome, video che sfruttano la medesima tecnologia.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.