GoogleNewsTech

Google: fino a 5 membri della famiglia ora potranno condividere tra di loro app, giochi, film e molto altro

Giochi play store

Molto spesso vi sarà sicuramente capitato di voler condividere con qualcuno della vostra famiglia un’applicazione acquistata su Google Play Store, o un film, un gioco o semplicemente un e-book.

Fino ad ora, l’unico modo per farlo era dare il proprio dispositivo alla persona interessata, in modo che usufruisse dei contenuti. Quest’oggi però l’azienda ha reso noto che questi contenuti potranno essere condivisi gratuitamente tra cinque membri di una famiglia.

Nova-launcher-google-now-2

L’introduzione da parte di Google di questa nuova possibilità gioverà sicuramente alle entrate derivanti dal Google Play Store, soprattutto nel comparto gaming e applicazioni.

Proprio i giochi infatti rappresentano un tema molto caldo, soprattutto per le famiglie, all’interno delle quali spesso un genitore si vede costretto a dare il proprio smartphone al figlio in modo tale che quest’ultimo possa giocare al gioco acquistato.

Google “corre” incontro le famiglie permettendo la condivisioni tra 5 membri di moltissimi contenuti presenti nel Google Play Store

Andando ad analizzare più nel dettaglio questa nuova funzione possiamo evincere che uno dei membri della famiglia verrà riconosciuto come manager dell’account e potrà scegliere quale carta di credito usare e i relativi limiti da impostare.

Per usufruire di questa nuova funzione, i membri dovranno trovarsi nella stessa nazione in cui si trova “l’account manager”.

Da sottolineare, dopo ogni vostro acquisto le applicazioni e gli altri contenuti, saranno disponibili anche per gli altri componenti famigliari, ma purtroppo, gli acquisti effettuati precedentemente all’inizio dell’utilizzo di questa funzionalità Google non saranno condivisibili.

Attualmente i paesi nei quali la nuova funzionalità è attiva sono: Australia, Brasile, Canada, Germania, Giappone, Francia e Regno Unito. L’Italia, al momento, è esclusa ma Google assicura che ci sarà una consistente espansione nei prossimi mesi.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.