WWDC 2016

WWDC 2016, evento Apple confermato a partire dal 13 giugno

Apple ha iniziato a spedire gli inviti ufficiali per il WWDC 2016. Per chi non lo sapesse trattasi della conferenza dedicata agli sviluppatori dei software per i prodotti della casa di Cupertino, il cui evento si tiene generalmente nel quartier generale dell’azienda.

È possibile chiedere direttamente a Siri per avere informazioni sull’evento. Infatti, l’assistente vocale degli iDevice alla domanda “quand’è il prossimo WWDC” prontamente risponderà “Il prossimo WWDC si terrà dal 13 al 17 giugno a San Francisco. Non vedo l’ora!“.

WWDC 2016

Quindi, quest’anno l’evento è stato programmato nelle date che vanno dal 13 giugno al 17 giugno San Francisco, nel Bill Graham Civic Auditorium a partire dalle ore 18:30 italiane. Nel caso non abbiate un biglietto, vi sarà comunque possibile aderire alla consueta lotteria dei biglietti per la partecipazione al seguente link.

Nel caso foste il fortunato vincitore avreste il “privilegio” di poter acquistare il biglietto alla modica cifra di 1599 dollari, circa 1407 euro al cambio attuale. Se invece voleste risparmiare i vostri soldi, potrete comunque assistere a diverse presentazioni e discussioni trasmesse in streaming live dal sito Apple con la scaletta dettagliata disponibile persino su di un’apposita app del WWDC per iPhoneiPadApple Watch. Ma perché è così importante questo evento?

WWDC 2016

Non sempre durante il WWDC 2016 è stato presentato un nuovo iDevice Mac, ma “solo” i software ed i sistemi operativi nudi e crudi. Certamente l’utente medio è più interessato al dispositivo concluso e pronto per essere esposto sugli scaffali di tutto il mondo, nonostante ciò questa conferenza risulta molto importante perché permette di comprendere anticipatamente le intenzioni di Apple riguardo ai suoi prossimi prodotti.

È spesso possibile sapere in anteprima funzioni particolari che possono riguardare magari i nuovi iPhone 7 7 Plus oppure i nuovi Macbook. Potrebbero per esempio essere più chiari i vociferati piani della nota azienda americana per unificare iOS e OSX sotto un unico tetto.

WWDC 2016

L’evento sembra sarà incentrato soprattutto su iOS 10, OS X 10.12 che probabilmente tornerà ad essere MacOS dal probabile nome Fuji, watchOS e tvOS 10, rispettivamente i sistemi operativi di iPhone iPadMacApple Watch ed Apple TV. Inoltre sarebbero attese novità riguardanti Apple PayApple MusicSiri su piattaforma desktop.

WWDC 2016

Per quanto riguarda i prodotti dell’azienda, parrebbe in generale improbabile la presentazione di nuovi iDevice Mac. Per i nuovi iPad iPhone bisognerà aspettare ancora qualche mese, tuttavia l’azienda potrebbe approfittare della ricorrenza per presentare un nuovo MacBook o addirittura Macbook Pro: vista la recente rivisitazione della “fascia bassa” dei laptop Apple, caratterizzati da un design ultraportatiledisplay da 12 pollici ed un’unica porta USB Type-C, sarebbe atteso prossimamente il rinnovamento anche per quanto riguarda i portatili della linea top dell’azienda.

Si vocifera persino che la prossima generazione di Macbook Pro possa essere equipaggiata di uno schermo touch OLED! Staremo a vedere. E voi? Seguirete l’evento? Cosa vi aspettate?

Macbook struttura

Per ulteriori novità, continuate a seguirci su Gizblog.it e tramite i nostri canaliFacebookTelegram, Twitter, G+ e Youtube. Inoltre iscrivetevi al nostro gruppo ufficiale su Facebook per ricevere le notizie, commentare o pubblicare post e interagire con lo staff di Gizblog.it.

Altre news
fx file explorer
FX File Explorer rimosso dal Play Store: ecco perché