Droni

Mercato dei droni e quadricotteri in aumento

Droni Intel

I droni con videocamera sono ormai un fenomeno consolidato che attira l’interesse di consumatori e giornalisti soprattutto in seguito all’arrivo dei nuovi velivoli cinesi a basso costo. Con un mercato ormai saturo di questi gadget radiocomandati, l’attenzione di molti magazine si concentra su singoli modelli o marchi.

Il portale di confronto prezzi “idealo”, una delle piattaforme per acquisti comparativi leader a livello europeo, ha provato ad analizare il segmento nella sua interezza per identificare tendenze e misurare le dimensioni del fenomeno; da questa analisi è emerso che, tra i dati più rilevanti che hanno concorso alla diffusione di tali dispositivi, va annoverato indubbiamente il fatto che il costo dei droni capaci di riprendere video in 4k si è abbassato del 26% (il costo medio è pari a 1.358 euro), mentre i prezzi dei modelli in Full HD risultano più bassi del 33% rispetto ad un anno fa (il prezzo medio è pari a 633 euro). I droni con fotocamera HD, invece, hanno subito una flessione del 35% nell’arco degli ultimi 12 mesi (attualmente costano 111 euro in media) e quelli con telecamera a risoluzione VGA sono passati da un costo medio di 138 a 83 euro, con un crollo del prezzo pari al 40%.

indexInoltre, nell’aprile del 2016, la domanda di droni con videocamera 4k ha superato per la prima volta quella relativa ai quadricotteri con videocamera Full HD e le intenzioni d’acquisto degli Italiani in materia di droni con videocamera incorporata hanno subito un incremento del 270% dal 2015 al 2016.

I dati appena elencati sono tutti positivi e lasciano pensare che il mercato dei droni e dei quadricotteri sia destinato a crescere e svilupparsi ancora.