AndroidSmartphone

Xposed si aggiorna alla versione 81

xposed-logo

Dopo un periodo di un paio di mesi, interamente dedicati al beta testing, il noto modulo Xposed di rovo89, famoso sviluppatore del framework dedicato ad Android Lollipop e Marshmallow, si è aggiornato alla versione 81.

Cos’è Xposed?

Senza entrane nei tecnicismi, Xposed offre una struttura sulla quale altri sviluppatori possono realizzare modifiche al sistema, ottimizzazioni, aggiungere feature, ecc.

Una volta installata, da sola non serve a molto ma, associando i numerosi moduli presenti sul web, è possibile personalizzare in maniera profonda il sistema operativo del nostro smartphone.

marshmallow-xposed

Differentemente dalla precedente versione che andava a correggere alcuni bug, nella versione arrivata con l’ultimo aggiornamento non ci sono differenze nell’esperienza d’uso per l’utente finale. Tuttavia, l’aggiornamento ha introdotto delle nuove API, che interessano esclusivamente gli sviluppatori, i quali dovranno testare la compatibilità dei moduli con la nuova interfaccia. Maggiori informazioni sulle API usate nel progetto Xposed sono reperibili a questo indirizzo.

Seguendo la pubblicazione del changelog di Xposed 81, è stata corretta una API, XposedBridge.jar, la quale impediva di nascondere un certo tipo di moduli al componente rendendo più lungo e macchinoso lo sviluppo stesso. Grazie a questo aggiornamento tutto è stato semplificato, ed anche per lo stesso rovo89 sarà più semplice sviluppare nuove versione di Xposed.

La nuova API è stata pubblicata su Bintray/JCenter, ed usarla è semplicissimo, soprattutto per chi lavora con Gradle/Android Studio.

Potete trovare maggiori informazioni a questo indirizzo.

Xposed puo essere scaricato dal forum XDA.