Operatori

Tre Italia sta disattivando le offerte più convenienti?

Tre Italia 3 all-in teen

Stando alle segnalazioni dei clienti, Tre Italia starebbe disattivando le sue opzioni più convenienti, non fornendo alcuna spiegazione e creando un certo disappunto nei suddetti utenti.

La comunicazione da parte dell’operatore, avviene per mezzo di uno scialbo SMS che comunica al malcapitato cliente che, a partire dal 23 maggio, la data opzione verrà disattivata; e non parliamo di semplici rimodulazioni o cambi piano, ma di una totale disattivazione che di fatto riporta l’utente al piano base.

“Modifica delle condizioni contrattuali: dal 23/5, l’opzione ALL-IN attiva verrà disattivata. Per info: http://sdcf.tre.it/sv/?id=439“, questo il testo del messaggio inviato da Tre.

Per il momento l’opzione maggiormente interessata sembra essere la ALL-IN ONE Per Te, che offriva al costo di 1,25 euro a settimana chiamate ed SMS illimitati e 512 MB settimanalii (per un totale di 2 GB mensili), ma non è escluso che i tagli riguarderanno presto anche le altre opzioni.

Non è ben chiaro quale sia l’intento alla base dei tagli compiuti dall’operatore, il quale ha addotto come giustificazione il desiderio di “indirizzare i clienti verso le offerte più recenti che prevedono meccanismi premianti nel tempo e soglie traffico internet più ampie, come richiede lo scenario attuale di mercato”.

Sarà una scusa? Qualcuno di voi ha ricevuto un simile messaggio da parte del gestore telefonico? Se si, fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto.

Via