SanDisk Extreme 500: SSD portatile da 240GB, la prova di GizBlog.it

Negli ultimi anni la capacità e le performance dei dispositivi USB è aumentata sempre più, in primis nel mondo delle pendrive, a seguire anche sulle schede SD e micro SD.

Nella recensione odierna andremo a provare un prodotto fornito direttamente da SanDisk qua al Mobile World Congress, ovvero un particolare SSD esterno da 240GB con USB 3.0.

Più in particolare, il nome specifico del modello provato è il SanDisk Extreme 500 240GB, facilmente reperibile su Amazon.it ad un prezzo di 115 euro con spedizione gratuita e 24 mesi di garanzia.

Confezione e specifiche

La confezione di vendita è davvero molto semplice e curata: nella parte frontale troviamo il modello ed una rappresentazione grafica del dispositivo, mentre in quella posteriore tutte le informazioni relativi al device ed al produttore.

SSD-Extreme-500-240GB-13 copia

All’interno, oltre al dispositivo, è presente un cavo USB 3.0 con una porta USB full-size ad un estremo ed un connettore micro USB 3.0 all’altro capo. Infine, troviamo un manuale utente multilingua. Assenti eventuali custodie e cavi aggiuntivi.

SSD-Extreme-500-240GB-12 copia

Le specifiche tecniche prevedono delle dimensioni di 75,69 x 75,69 millimetri per uno spessore massimo di 10,67 millimetri, mentre il peso si ferma a 78,9 grammi. La capacità dichiarata è di 240 GB, mentre quella reale si ferma a poco più di 223 GB, inoltre, le velocità massime in lettura e scrittura sono rispettivamente di 415 MB/s 340 MB/s.

Infine, l’azienda dichiara una resistenza agli urti fino a 800 G a 0,5 m/s e la piena compatibilità con Windows Vista, Windows 7, 8, 8.1 e 10, oltre a Mac OS 10.4+.

Costruzione e materiali

La scocca del dispositivo è realizzata con dell’ottima plastica rigida e presenta sui quattro profili laterali una struttura realizzata con della gomma rigida in grado di attutire eventuali cadute.

SSD-Extreme-500-240GB-4 copia

Nella parte frontale troviamo il logo SanDisk, mentre in quella posteriore sono presenti tutte le certificazioni di sicurezza oltre alla capacità del prodotto.

Infine, nell’angolo inferiore sinistro troviamo la porta micro USB 3.0, mentre all’estremo superiore destro è presente un pratico inserto in cui è possibile attaccare portachiavi, ganci o quant’altro.

Nel complesso la qualità costruttiva si è rivelata più che ottima in ogni parte del dispositivo, riuscendo a garantire anche un ottimo feedback e grip, grazie anche alla plastica ruvida adottata.

Prestazioni e SanDisk Secure Access

Andando a parlare delle prestazioni delle memorie installate, possiamo facilmente verificare come le dichiarazione del produttore risultino prossime ai valori ottenuti duranti i test.

Eseguendo il test AS SSD Benchmark ed ATTO Disk BenchMark con il device collegato ad una porta USB 3.0 otteniamo valori prossimi ai 350 MB/s in scrittura sequenziale e di 380 MB/s in lettura sequenziale, due ottimi valori per un dispositivo di questa categoria.

SSD Extreme 500 240GB

Solamente le velocità registrate con le letture e scritture casuali si sono dimostrate mediocri ma comunque più che accettabili. Durante un classico trasferimento di file di grosse dimensioni il transfer rate si è attestato attorno i 250 MB/s medi, permettendo lo spostamento di un grosso volume di dati in pochissimi minuti.

Inoltre, il software SanDisk Secure Access installato sul device permette anche di criptare tutti i dati al suo interno con una semplice procedura guidata passo a passo, andando ad arricchire ulteriormente le funzionalità software di questo prodotto.

Conclusioni

Il SanDisk Extreme 500 240GB si è dimostrato un buon prodotto, che offre delle ottime prestazioni abbinate ad un ottimo design e qualità costruttiva. Il design compatto e la resistenza agli urti lo rendono un device appetibile a chi è spesso in movimento ed ha la necessità di spostare molti dati in poco tempo.

Buona anche la suite software offerta da SanDisk per la protezione dei dati, così come il transfer rate e le velocità di lettura e scrittura sequenziali. Durante il Mobile World Congress l’azienda ha anche mostrato una nuova variante waterproof di questo device, che però sarà commercializzata solamente in futuro.

Vi ricordiamo che il dispositivo è facilmente reperibile su Amazon.it ad un prezzo di 115 euro con spedizione gratuita e 24 mesi di garanzia.

Altre news
Amazon rinnova gli Echo Show 8 e 5 in Italia nel segno della continuità