Droni

La polizia olandese sta addestrando le aquile ad abbattere i droni

Drone Ehang

I Paesi Bassi hanno preso molto sul serio le misure anti-drone! A quanto pare infatti le forze dell’ordine olandesi hanno trovato una soluzione poco costosa e ugualmente efficace: l’addestramento di aquile.

La polizia ha infatti iniziato una collaborazione con una società di formazione per rapaci, la Guard From Above, per cercare di capire se le aquile siano effettivamente capaci di contrastare i quadricotteri.

Nel video qui sotto si vede ad esempio, come un’aquila intercetta quello che ha tutta l’aria di essere un DJI Phantom; tuttavia non sono ancora ben chiari gli eventuali pericoli a cui le aquile vanno incontro nello scontro con i droni. Indubbiamente le aquile sono veloci, agili e capaci di uccidere le prede con gli artigli, ma i droni non sono animali, dunque non è ancora del tutto certo che esse possano essere adoperate per tale scopo. Non a caso nello stesso video si scorge la voce di uno degli addestratori che suggerisce di proteggere le aquile in qualche modo.

Ad ogni modo, considerando la lunga lista di animali che sembrano voler istintivamente abbattere i droni (cani, oche, canguri e gorilla, ad esempio) è possibile che le aquile otterranno presto rinforzi dallo stesso mondo animale!

Via