Mediatek helio

Alcuni smartphone e tablet dotati di CPU MediaTek presentano una vulnerabilità software che permetterebbe ad utenti malintenzionati o ad applicazioni di abilitare da remoto i permessi di root sui dispositivi mediante l’utilizzo di una “backdoor“. La stessa azienda produttrice ha ammesso l’esistenza di questo bug e ha affermato che un team di sicurezza sta già lavorando

Questo articolo Sicurezza a rischio per alcuni device con CPU MediaTek e Android 4.4 è stato pubblicato in origine su GizChina.it.