Sembra che Facebook non si limiterà più ad invitarvi agli eventi, ma si adopererà anche per farvici arrivare!

Con un brevetto depositato il 28 gennaio, Facebook ha infatti discusso la possibilità di inserire un sistema di “ride sharing” al suo sistema di inviti già esistente.

Brevetto FacebookIl meccanismo dovrebbe essere più o meno questo: invece di specificare solo se si desidera o non si desidera partecipare all’evento, sarà anche possibile comunicare se si ha necessità di un passaggio o se si è nelle condizioni di offrirlo.

Dopo aver parlato dei passaggi gli utenti saranno messi in contatto tra di loro e avranno la possibilità di organizzarsi con orari e luoghi d’incontro.

b8oqzphxgszrzlff3whhIl passaggio potrà essere offerto da amici, conoscenti o anche da gente sconosciuta, ma a quanto pare Facebook intende ridurre al minimo l’imbarazzo, unendo persone che, almeno sul social, hanno un minimo di familiarità. Per rintracciare tale familiarità, stando al sito Tech Insider, Facebook utilizzerà i dati personali degli utenti, scuola frequentata, musica preferita, gruppi a cui sono iscritti e così via.

BozzettiChiaramente il deposito di un brevetto non significa necessariamente che il progetto di Facebook verrà realizzato, ma l’idea sembra abbastanza attuabile. Staremo a vedere, e nel frattempo fateci sapere cosa ne pensate lasciando un commento qui sotto.

Via