AndroidAppleFacebookFotografiaInternetiOSNewsSmartphone

Quattro semplici metodi per creare le proprie GIF!

Nyan Cat GIF

Vi siete sempre chiesto come fa la gente a creare le divertenti immagini in movimento che spesso si trovano su Facebook, Twitter o Reddit? Noi di Gizblog.it vi daremo finalmente la risposta!

Imgur

Imgur Logo

Forse non tutti lo sanno, ma Imgur, uno dei più popolari siti di image-hosting sulla rete, contiene anche un comodissimo creatore di GIF! Basta incollare il link ad un video su YouTube o Vimeo, selezionare quale parte si vuole trasformare in immagine animata… ed il gioco è fatto!

È anche possibile aggiungere del testo, scaricarla sul proprio PC o condividerla con gli amici grazie ad un link generato automaticamente! Il processo non è certamente tra i più veloci, ma probabilmente tra i più semplici ed intuitivi!

DSCO

Dagli stessi creatori della popolare applicazione di photo-editing VSCO, arriva un nuovo strumento per iPhone per la creazione di GIF: DSCO! Basta puntare la telecamera su un oggetto in movimento, tenere premuto il pulsante di cattura e potrete registrare GIF lunghe fino ad un massimo di cinque secondi!

È possibile non solo aggiungere dei filtri all’immagine, ma anche pubblicarla su Instagram, Facebook o sul social network di VSCO.

Boomerang

Boomerang, la nuova applicazione per Android ed iOS di Instagram, permette di creare GIF riproducibili in entrambi le direzioni! L’applicazione scatta un gran numero di foto in rapida successione, per poi unirle tra loro in una sorta di ibrido tra GIF e normale video, facilmente condivisibile su Instagram e Facebook.

GIF Me! Camera

GIF Me! Camera

E per finire, non possiamo non citare anche GIF Me! Camera, applicazione per Android che permette di creare GIF non solo registrando direttamente dalla telecamera del proprio cellulare, ma anche dalle foto e dai video già presenti in memoria!

È inoltre possibile applicare moltissime modifiche alla GIF stessa, come cambiarne la velocità, applicare un gran numero di filtri differenti o aggiungere le proprie righe di testo. Il risultato può essere salvato sia in formato .gif che .mp4 e condiviso su Facebook e via e-mail. L’applicazione è gratuita, ma sarà necessario pagare il prezzo pieno di €0.99 per poter eliminare la pubblicità ed i watermark dalle proprie creazioni.

Via