Cosa rende così efficiente la fotocamera di iPhone?

Fotocamera di iPhone 6

Apple è stata il soggetto dell’ultimo episodio dello statunitense 60 Minutes, programma televisivo di attualità in onda sulla CBS, durante il quale si è molto parlato delle scelte effettuate dalle scelte effettuate dal nuovo CEO della compagnia, Tim Cook. L’episodio ha però rivelato un nuovo dettaglio particolarmente interessante: più di 800 dipendenti Apple lavorano unicamente alla realizzazione della fotocamera di iPhone! Si tratta di un affiatato gruppo di ingegneri e specialisti guidati da Graham Townsend, che ha ieri sera guidato gli spettatori attraverso i laboratori Apple durante tutto il corso della trasmissione.

CEO di Apple, Tim Cook

“La telecamera di iPhone è composta da più di 200 parti individuali“, ha affermato Townsend poco prima di dimostrare come Apple simula in laboratorio varie condizioni di luce per collaudare le prestazioni della telecamera.

Si è anche affrontato il problema della cannibalizzazione dei prodotti, ma il capo del marketing di Apple Phil Schiller parlando dell’argomento non sembrava particolarmente scosso: “non si tratta affatto di un pericolo per la compagnia, i nostri prodotti vengono espressamente progettati in questo modo. Ogni singolo articolo deve lottare per il proprio spazio nella vita del consumatore.

Laboratori di Apple con iPhone

L’iPhone deve diventare così eccezionale che gli utenti si chiederanno quale sia l’utilità di un iPad. L’iPad deve diventare così eccezionale che gli utenti si chiederanno quale sia l’utilità di un MacBook. Il MacBook deve diventare così eccezionale che gli utenti si chiederanno quale sia l’utilità di un Mac Pro. Questi prodotti competono tra loro, ma finché i consumatori sceglieranno dispositivi Apple, a noi sta benissimo.”

E a giudicare dall’enorme successo che la compagnia è riuscita a conquistare negli ultimi anni, la tattica sembra funzionare!

Via

15 COMMENTS

    • Quali sarebbero le cavolate caro marco03vr? Il fatto che ci sia un team di 800 persone al lavoro sulla fotocamera di iPhone? Il fatto che sia una ottima foticamera per il punta e scatta? Commentiamo con cognizione 🙂

      • ….il fatto che il mio vivo xshot del 2014 lo smerdi ancora, che il sony xperia lo smerdi, che il g4 lo equivalga costando la metà, che galaxy s6 lo smerdi…il fatto che abbiano messo il 4k dopo 18 mesi di ritardo da android e come loro tradizione di spocchiosi e autoproclamati numero uno…facciano passare la cosa come epocale.

        Apple è per quelli che nn sanno neanche che processore ha sotto il culo il loro telefono, per quelli che vogliono apparire più che essere, per i pecoroni che seguono la tendenza senza distinguersi.

        Come si fa ad amare un marchio del genere…..un marchio del genere lo si può solo odiare…

      • Caro gizblog. La tua risposta già dice tutto. Se c’è un team di 800 persone che lavorano SOLO e ripeto SOLO per una fotocamera per uno smartphone da 1000€ esigo la PERFEZIONE e non la mediocrità. IPhone 6 fa delle foto penose se le confronti con un vivo xshot e iPhone 6s non ha certo migliorato molto. In tutti i confronti iPhone esce sempre battuto contro top gamma di altre marche. Se poi uno è fissato e crede che la Apple sia il meglio in tutto libero di crederlo.

        • Nessuno ha mai affermato la superiorità della fotocamera di iPhone, spesso e volentieri battuta da altre fotocamere. Semplicemente, i clienti sembrano “soddisfatti” dalla fotocamera di iPhone, dati alla mano.

  1. Sinceramente io mi VERGOGNEREI di avere ben 800 persone al lavoro su un singolo sensore per foto e nonostante cio’ avere una qualità così inferiore a molti altri.
    Ci vuole giusto un eppol-fan anche solo per pensare di parlarne.
    Fra l’altro proprio ieri ho avuto per le mani un 6s e l’app delle foto è semplicemente pietosa, piena di cavolate e completamente priva delle funzionalità serie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.