InternetNews

La serie TV più piratata del 2015!

Serie TV Game of Thrones

Secondo TorrentFreak “Game of Thrones” è la serie Tv più piratata del 2015. L’ultima puntata della quinta stagione del fantasy drama è stato infatti scaricato via BitTorrent ben 14.4milioni di volte.

“Game of Thrones” si aggiudica così il primato, battendo il suo antagonista principale, “The Walking Dead”, scaricato a sua volta 6.9milioni di volte, guadagnandosi il primato di dubbio valore per il quarto anno consecutivo.

I dati di TorrentFreak riportano inoltre che il numero di persone che hanno scaricato il finale della quinta stagione di Game of Thrones è due volte superiore a quello di coloro che hanno seguito il medesimo episodio in TV.

Serie TV Game of Thrones

A dire il vero la serie di HBO ha sempre destato l’attenzione dei pirati, con i picchi massimi raggiunti quest’anno quando quattro episodi erano trapelati prima del lancio ufficiale della quinta stagione. Tuttavia il fantasy drama non è l’unica serie ad avere più audience attraverso i torrent che nella sua trasmissione in TV; “Mr. Robot” ad esempio, ha avuto circa 1.75milioni di spettatori mentre il suo episodio più piratato è stato scaricato 3.5milioni di volte.

Va però sottolineato che TorrentFreak nel registare il numero di telespettatori che hanno seguito in TV l’episodio finale della quinta stagione di “Game of Thrones” (stimato a 8.110.000 spettatori), non tiene conto dei metodi alternativi grazie ai quali si può seguire il canale HBO; la serie TV va infatti in onda anche su “HBO Go”, un servizio in streaming per gli abbonati, e, da quest’anno, anche su “HBO Now”, un nuovo servizio che consente a coloro che non usufruiscono di abbonamenti via cavo di registrarsi e guardare i programmi in streaming. Secondo Entertainment Weekly questi metodi alternativi fanno si che l’audience complessivo di “Game of Thrones” sia stato di 20milioni di spettatori per episodio.

Non siamo sicuri che il regista e il cast di “Game of Thrones” sarebbero proprio fieri di questo primato, che mostra come la pirateria sia in aumento e come le persone preferiscano sempre di più guardare le serie TV dopo averle scaricate.

Via