DroniNewsTech

In arrivo i primi droni alimentati ad idrogeno, capaci di volare per ore!

Droni di Intelligent Energy

Per fai si che i droni possano realmente essere utilizzati nell’edilizia o per la consegna di pacchi, bisogna prima trovare un modo per aumentare esponenzialmente la durata delle batterie. E sembra proprio che la Intelligent Energy abbia trovato la soluzione a tale problema, inventando un innovativo sistema di alimentazione a celle combustibili ad idrogeno, che aumenterebbero la durata di ogni singolo volo da appena venti minuti a parecchie ore!

Non solo si tratta di un sistema di alimentazione estremamente leggero, così da permettere ai droni di volare liberamente senza alcun peso addosso, ma è anche stato velocizzato l’intero processo di ricarica, passato dalle oltre due ore delle normali pile elettrice ad appena due minuti!

Drone di Intelligent Energy

“Quella dei droni è una delle tecnologie più interessanti degli ultimi anni, ma anche utilizzando batterie elettriche estremamente avanzate, la loro durata è limitata”, ha affermato Julian Hughes, Direttore dello Sviluppo del Business e dell’Amministrazione per quanto riguarda la Divisione Elettronica per Consumatori della Intelligent Energy. “Per rendere il loro utilizzo commerciale una realtà, bisognerebbe prima aumentare di molti i tempi di volo.”

“È esattamente quel che offrirà la nostra tecnologia. Grazie all’estensione dei tempi di volo, unita ai velocissimi tempi di ricarica, verranno aperte le porte ad una moltitudine di nuove attività commerciali, come ad esempio ispezioni remote di piattaforme in mare aperto, operazioni di ricerca e salvataggio, foto aeree di alta qualità, agricoltura di precisione, spedizione di pacchi sulla lunga distanza e molto altro ancora! La nostra tecnologia rivoluzionerà l’industria dei droni.”

Anche se non è ancora stato ufficialmente annunciato un prezzo o una data d’uscita, il primo prototipo verrà mostrato il prossimo anno al CES di Las Vegas.

Via