Facebook ha reso noti i suoi incassi del terzo trimestre del 2015, secondo i quali l’azienda ha registrato 4,5 miliardi di dollari di ricavi; Mark Zuckerberg, il celebre amministratore delegato di Facebook, si è detto soddisfatto dell’andamento dell’ultimo trimestre e ha ribadito l’interesse della compagnia verso l’innovazione e l’investimento, riaffermando il proposito di “connettere il mondo intero”.

Bilanci positivi per FacebookCresce anche il numero di utenti attivi, 1,5 miliardi a settembre (+14% rispetto all’anno prima), dato interessante se si considera che il 47% di questi utenti utilizza solo la versione mobile del social. Gli introiti pubblicitari costituiscono inoltre la fetta maggiore degli incassi di Facebook, equivalendo al 78% dei suoi ricavi che hanno fatto registrare un aumento del 12% rispetto allo scorso 2014. Il denaro che l’azienda ha ricevuto dai pagamenti e dalle altre aree è invece diminuito del 18%.

Bilanci positivi per FacebookIl Chief Operating Officer, Sheryl Sandberg ha recentemente dichiarato: “abbiamo investito molto negli annunci di business e gli investimenti stanno dando i loroi frutti; le nostre entrate legate agli introiti pubblicitari sono aumentate del 45% rispetto all’anno scorso e questo perchè pensiamo di avere il miglior prodotto sul mercato”.

Ciò che contribuisce in misura minore all’incremento delle rendite di Facebook, sono le entrate generate da applicazioni come Whatsapp e Instagram.

Questo trimestre Facebook ha inoltre aggiunto nuovi modi per collegare gli utenti, specialmentre grazie al progetto Internet.org che consente l’accesso a Internet a 15 milioni di persone.

Insomma, lo sviluppo di Facebook sembra inarrestabile ed esente da qualsiasi forma di crisi, grazie ad una politica di marketing intelligente e alla costante attenzione rivolta all’innovazione e agli interessi degli utenti.

Bilancio positivo per FacebookVia