È fresca di stamattina la notizia secondo la quale Nintendo avrebbe annunciato l’uscita del suo primo gioco per dispositivi mobili durante una conferenza stampa con gli investitori e i media, tenutasi ieri sera in Giappone. Il gioco in questione si chiamerà “Mitomo”, sarà disponibile a partire da Marzo 2016 e sarà il primo di una serie di cinque giochi che l’azienda ha intenzione di realizzare entro Marzo 2017.

Secondo Nintendo, Mitomo sarà scaricabile gratuitamente, ma ci sarà la possibilità di acquistare in seguito contenuti aggiuntivi. Il gioco consentirà agli utenti di creare i loro Miis, degli avatar che potranno comunicare tra di loro in modo virtuale. In effetti, più che un semplice gioco, Mitomo sembra un’altra modalità di comunicazione, non a caso Nintendo ritiene che il gioco contribuirà “ad incoraggiare le persone riluttanti a parlare e condividere informazioni su se stesse”.

Il lancio del gioco è previsto per Marzo 2016 dal momento che Nintendo vuole accertarsi che le persone conoscano e sappiano esattamente quali siano le funzionalità di Mitomo prima di rilasciarlo. Comunque, nelle ormai imminenti festività natalizie, l’azienda si riserva la possibilità di concentrare i propri sforzi di marketing su altri giochi attualmente in cantiere.

Nintendo MitomoNon sono ancora disponibili informazioni relative agli altri quattro giochi per dispositivi mobili che Nintendo sta progettando, ma ci auguriamo che essi concentrino in modo maggiore la loro attenzione sull’aspetto video-ludico. L’azienda ha però specificato che gli altri giochi saranno scaricabili a pagamento.

Nintendo non ha menzionato in alcun modo un possibile supporto per la Apple Tv, il che conferma presumibilmente la riluttanza dell’azienda nel supportare hardware non Nintendo.

Via